breaking news

Siracusa| GdF, tutte le operazioni del 2016

Siracusa| GdF, tutte le operazioni del 2016
Cronaca
'
0

Un anno di Fiamme Gialle, dai “furbetti” degli enti pubblici al traffico degli immigrati, ai casi giudiziari come quello degli asili nido comunali.

Assenteismo Pachino (Gennaio 2016): contrasto agli illeciti in materia di Spesa Pubblica – “anticorruzione”. A seguito di indagini delegate, dirette dal Procuratore Capo Dott. Francesco Paolo Giordano, è stata accertata la responsabilità penale per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato di 7 soggetti dipendenti pubblici in servizio presso il Comune di Pachino.

Operazione Walking Card (Aprile 2016). Contrasto alla criminalità economica e finanziaria – “tutela dell’economia”. L’attività investigativa ha permesso di individuare una presunta associazione a delinquere, finalizzata all’indebito utilizzo di carte di credito clonate, operante su tutto il territorio nazionale (Siracusa, Catania, Roma, Ravenna, Reggio Emilia, Milano, Monza – Brianza e Varese). L’attività si è conclusa con l’emanazione da parte della locale A.G. di un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali nei confronti di 11 soggetti e di provvedimenti di perquisizione locale da eseguire nell’ambito di 16 province.

Operazione Transumanza (Maggio 2016). Contrasto agli illeciti in materia di Spesa Pubblica –“spesa previdenziale”. Su delega della Procura della Repubblica è stato eseguito un provvedimento di sequestro preventivo fino all’equivalenza dell’importo, indebitamente percepito, pari ad € 1.735.180,24, di conti correnti, beni immobili e beni mobili registrati nei confronti di un sodalizio criminale megarese specializzato nel concludere ingenti truffe ai danni dello Stato. L’operazione, eseguita nei confronti di 6 società, ha consentito di individuare ben oltre 400 fittizie assunzioni (formalizzate nei confronti di nominativi ricorrenti che transitavano, di volta in volta, da un veicolo societario all’altro) che hanno portato all’indebita percezione di indennità di disoccupazione per ben 1.735.180,24 €, per le quali i diretti responsabili sono stati segnalati all’A.G. aretusea per i reati di associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata ai danni dello Stato e, segnatamente, dell’INPS.

Comune  di Siracusa, Asili Nido.  (Giugno 2016). Contrasto agli illeciti in materia di Spesa Pubblica – “Appalti”, “Incentivi alle imprese e altre uscite nazionali e locali” e “anticorruzione” . L’attività di indagine, delegata dalla Procura della Repubblica di Siracusa, ha riguardato la verifica della sussistenza dei reati in capo a consiglieri comunali e dirigenti dello stesso comune di Siracusa, per irregolarità emerse nell’assegnazione dei servizi relativi alla gestione degli asili nido, degli impianti sportivi e di telesoccorso per anziani, per un impegno di spesa inserito a bilancio comunale 2013/2014 di circa 4.000.000,00 di €. Sono state denunciati 14 soggetti, 6 dei quali dirigenti e consiglieri del Comune di Siracusa.

Affare Immigrazione (Giugno 2016). Le verifiche d’iniziativa attuate e le risultanze delle indagini condotte nei confronti di associazioni e/o enti non commerciali (società cooperative/Onlus) hanno permesso di individuare un fenomeno evasivo, caratteristico dei soggetti operanti nel “Terzo Settore”, con il disconoscimento, in carenza dei requisiti di legge, per poter fruire delle agevolazioni contabili e fiscali, della natura giuridica di ente associativo no-profit per 5 ONLUS ed il conseguente inquadramento dei soggetti economici ad impresa commerciale con ricostruzione del Volume d’Affari ed il recupero a tassazione degli elementi positivi di reddito per € 4.233.177, l’individuazione dell’emissione di fatture per operazioni inesistenti per € 1.164.786 e la segnalazione di 16 soggetti per reati tributari all’Autorità Giudiziaria di Siracusa il disconoscimento di 5 ONLUS, l’individuazione di 2 evasori totali ed 1 paratotale, la richiesta di sequestro per equivalente per € 1.094.096,00.

Assenteismo Consorzio Bonifica. (Agosto 2016). Contrasto agli illeciti in materia di spesa pubblica – “anticorruzione” A seguito di indagini, delegate dalla Procura della Repubblica di Siracusa, è stata accertata la responsabilità penale per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato di n. 20 soggetti dipendenti pubblici in servizio presso il Consorzio di Bonifica 10 di Siracusa – sede di Lentini.

 Assenteismo Libero Consorzio di Comuni “Quo Vado”. (Settembre 2016) Contrasto agli illeciti in materia di Spesa Pubblica – “anticorruzione. E’ stata eseguita un’attività di p.g. nei confronti di alcuni dipendenti di un Ente Pubblico di Siracusa (ex Provincia Regionale), i quali, assumendo dei comportamenti “scorretti”, da tempo, traevano in inganno l’amministrazione per cui lavoravano, effettuando un orario di lavoro inferiore a quello previsto e, probabilmente, svolgendo altre attività lavorative in violazione alle disposizioni vigenti in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le PP.AA.. A conclusione di detta attività, sono stati denunciati all’A.G. 29 soggetti per le violazioni di cui agli articoli 640 – comma 2°-, 110 del c.p. ed articolo 55 quinquies del D.lgs. n. 165/2001.

Operazione Caminanti. (Ottobre 2016) Contrasto alla criminalità organizzata – “accertamenti patrimoniali”. Le complesse indagini economico patrimoniali hanno consentito di sviluppare dati e notizie richieste a diverse Autorità Giudiziarie, Istituti di credito e Assicurazioni riuscendo a ricostruire il cospicuo patrimonio finanziario ed immobiliare accumulato da 2 coniugi a Noto, senza fissa occupazione, che nell’arco di qualche anno, sono riusciti ad accumulare un patrimonio di oltre 840 mila euro frutto di numerose attività delittuose.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com