breaking news

Siracusa| Gestione acqua. Sindacati dal sindaco per vertenza Siam

25 Gennaio 2019 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Gestione acqua. Sindacati dal sindaco per vertenza Siam
Sindacale
0

Le segreterie territoriali di Filctem, Femca e Uiltec, insieme alla Rsu Siam, hanno incontrato il sindaco di Siracusa, Francesco Italia, per un confronto di merito sul servizio idrico siracusano.

I sindacati hanno evidenziato le problematiche dei lavoratori della Siam, società che gestisce il servizio, che mancano di stabilità occupazionale in virtù della breve durata dei contratti di affidamento del servizio. Tale situazione determina una instabilità anche dal punto di vista dei livelli salariali, nonché da quello negoziale per le organizzazioni di categoria.

I sindacati dei chimici di Cgil, Cisl e Uil hanno chiesto lo stato dell’arte in merito alla costituzione dell’ATI, che dovrebbe disciplinare il servizio idrico in provincia, nell’ottica di risolvere l’annoso problema dei lavoratori ex Sai8, rimasti senza occupazione. I sindacali hanno evidenziato la necessità di intervenire sulla rete programmando investimenti a lungo termine.

Il sindaco Italia, in qualità di presidente dell’ATI, ha rassicurato i sindacati in merito ai passi avanti prodotti nella costituzione della stessa ed i percorsi in evoluzione che dovrebbero portare alla gestione unica a livello provinciale, nonostante il percorso sia accidentato a causa della situazione di difficoltà in cui versa la ex provincia di Siracusa e la poca chiarezza sulle intenzioni della Regione siciliana relativamente la gestione del servizio idrico.

Sulla gestione in città, il sindaco ha dichiarato che si andrà verso la proroga, prevista dal contratto alla scadenza del 31 marzo 2019, dell’affidamento del servizio alla Siam e che interverrà personalmente al fine di risolvere le problematiche salariali dei lavoratori della sopracitata società. Il sindaco, inoltre, si è reso disponibile al confronto con Filctem, Femca e Uiltec sui temi dell’area industriale, in particolar modo dell’IAS. Le segreterie territoriali e la RSU hanno giudicato positivamente l’approccio del sindaco alle tematiche in questione in attesa di verificarne fattivamente le buone intenzioni espresse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com