breaking news

Siracusa| Giovani imprenditori CNA: “Inventare il domani con quello che c’è oggi”

Siracusa| Giovani imprenditori CNA: “Inventare il domani con quello che c’è oggi”
Attualità
'
0

Si è svolto nei giorni scorsi a Punta Maddalena l’incontro annuale dei giovani imprenditori di CNA Siracusa, avente per tema “Inventare il domani con quello che c’è oggi”.

Ospiti di Marcella Monaco, presidente provinciale dei Giovani di CNA, sono intervenuti il sindaco di Siracusa, nonché presidente dell’INDA Francesco Italia, il sovrintendente dell’Inda, Antonio Calbi e il direttore dell’Accademia delle Belle Arti di SiracMontelusa Alessandro.  Successivamente ha preso la parola il presidente nazionale dei Giovani Imprenditori di CNA Marco Vicentini, giunto per l’occasione a Siracusa. “Gli incontri organizzati in tutta Italia dalle sedi territoriali di CNA sotto il marchio comune di “CNA Next Lab” rappresentano una vera fucina di idee e proposte – ha spiegato il presidente Vicentini – e non vediamo l’ora di vedere il risultato in occasione dell’evento nazionale CNA Next 2019”. Vicentini ha inoltre illustrato alcuni dati riguardanti l’imprenditoria giovanile in Italia, un quadro dal quale in generale risultano ancora grossi impedimenti per chi, under 30, decide di avviare un’impresa in Italia, soprattutto sul fronte dell’accesso al credito e della formazione.

Il cantautore Ivan Segreto ha infine incantato il pubblico con delle suggestioni musicali in un dialogo con Gianpaolo Miceli, coordinatore provinciale dei giovani di CNA. “Abbiamo ancora una volta voluto dare spazio a quei giovani che hanno creduto nelle potenzialità del loro territorio – ha dichiarato Marcella Monaco, presidente provinciale dei Giovani di CNA – perché in un contesto difficile come quello siciliano, è con il coraggio, la perseveranza e soprattutto con la passione che è ancora possibile vincere la sfida imprenditoriale”. Al termine dell’incontro i presenti si sono divisi in tre gruppi di lavoro per parlare di Motivazione e Formazione, Credito e Agevolazioni e Welfare e protezione.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com