breaking news

Siracusa | Gli studenti del Liceo Quintiliano incontrano Pietro Grasso

Siracusa | Gli studenti del Liceo Quintiliano incontrano Pietro Grasso
Attualità
'
0

La volontà espressa dagli studenti del Quintiliano di Siracusa già dal mese di gennaio si concretizzerà il 23 maggio 2022, nell’ambito della conferenza stampa indetta per l’occasione.

Saranno presenti: la Dirigente Scolastica del Liceo Quintiliano Simonetta Arnone, il Sovrintendente Inda Antonio Calbi e l’assessore alla Tutela e valorizzazione dei Beni e Attività Culturali e alla Legalità del Comune di Siracusa Fabio Granata, il Liceo Polivalente “M. F. Quintiliano” presso la Sala Conferenze della scuola, ha presentato un evento di cui è promotore, iniziativa che ha coinvolto attivamente l’intera comunità scolastica. Nel mese di Febbraio 2022 alcune studentesse hanno espresso un desiderio, incontrare il Senatore Pietro Grasso. Gli studenti, coinvolti in un articolato percorso di legalità, avevano letto e studiato, guidati dai loro docenti, alcune Sue pubblicazioni e ne erano rimasti colpiti. Grazie al loro interesse siamo riusciti a contattare i membri del Suo staff, grazie alla disponibilità del Senatore ad organizzare l’evento, grazie al Sovrintendente INDA Antonio Calbi a portare in scena l’incontro tra il Presidente Piero Grasso e la scuola in un luogo di assoluta bellezza, il Teatro Greco di Siracusa.

Nasce così la performance “Processo a Pietro Grasso”, che sarà portata in scena dai ragazzi del Quintiliano assieme al Senatore Pietro Grasso il 30 maggio prossimo dalle ore 9.00 alle ore 11.00 al Teatro Greco di Siracusa. Il sogno degli studenti è diventato realtà, dentro un percorso di consapevolezza che fa della legalità e della lotta alle mafie il vessillo di ogni scuola e di ogni percorso formativo degno di essere considerato tale, il baluardo della cittadinanza attiva e partecipata con passione e impegno. La lotta alla corruzione e alle mafie nel segno della legalità è patrimonio dell’intera società e il teatro, agorà della democrazia, diventa luogo d’elezione per consacrarla: dopo l’incontro con il senatore Grasso, e alla sua presenza, i saluti del Sindaco Francesco Italia e del prefetto Giusy Scaduto e l’intervento dell’Assessore alla Tutela e valorizzazione dei Beni e Attività Culturali e alla Legalità Fabio Granata, apriranno la cerimonia di premiazione dei video realizzati dalle scuole siracusane nell’ambito del progetto “Educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva”, premiazione curata dal Rotary Club Siracusa Monti Climiti, Il progetto è stato fortemente voluto dal Rotary Club Siracusa Monti Climiti, e in particolare dall’Assessore Fabio Granata e dal Funzionario che presiede l’Ufficio di collaborazione con gli organi di governo cittadino Giuseppe Prestifilippo, che ne ha curato l’organizzazione. Insieme, per commemorare dopo trent’anni una strage indimenticabile: perché abbiamo il dovere di ricordare, e di farlo con le nuove generazioni, affinché sappiano e comprendano.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *