breaking news

Siracusa| Grazia Girmena ci ha lasciati. L’ultima frase: “Amare la vita ogni istante”

17 Gennaio 2019 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Grazia Girmena ci ha lasciati. L’ultima frase: “Amare la vita ogni istante”
Cronaca
1

La notizia tristissima è rimbalzata stamattina intanto sui social. Città incredula per la scomparsa improvvisa di Grazia Girmena, una guerriera siracusana che ha lottato da sempre per i diritti dei più deboli. Sindacalista, vicina alle problematiche degli immigrati, portavoce del Terzo Settore, professionista apprezzatissima in città e, soprattutto, una donna, una mamma straordinaria. I funerali sabato mattina a S. Antonio, Pizzuta.

“Sapeva dare spazio al dialogo e al confronto, aprirsi con le nuove generazioni in modo positivo” – E’ uno dei tantissimi messaggi lanciati online stamattina. Così ricorda Grazia Girmena, Giulia Giambusso, coordinatore di team presso No Hate Speech Movement Italia.  E ancora: “Oggi la cooperazione siracusana soffre tanto e sa ciò che ha perso”. “Non importa da quanti anni conosci una persona ma importa la qualità del tempo che condividi con le ed io sono stata fortunata” cosi l’amica Cristina Aripoli di Zuimama. “La sua determinazione, la sua cocciutaggine, il suo essere vulcanica, restano come immagine e valori di una donna che non si è mai risparmiata” – dice Paolo Sanzaro, segretario provinciale Cisl. “Apprezzata indiscutibilmente nel suo ambito lavorativo. Primaria figura di rilievo, per impegno e capacità, di quel Terzo Settore che tanto necessita di traino, forza ed entusiasmo” – ecco il ricordo del consigliere Michele Buonomo.  

Giornata triste per Siracusa che perde un’altra figura esemplare nel mondo del sociale. Grazia Girmena è venuta a mancare prematuramente dopo una battaglia contro la malattia che purtroppo ha avuto la meglio. Il Forum del Terzo Settore esprime profondo cordoglio per la tragica scomparsa della presidente Anolf di Siracusa, nonche portavoce del Forum del Terzo Settore. A salutare Grazia le parole di Pippo Di Natale il portavoce del Forum regionale Sicilia. “Ho conosciuto Grazia Girmena presidentessa Anolf quando insieme ad una decina di dirigenti di Associazioni si decise di ridare nuova vita al Forum siracusano.

Avevamo tutti la consapevolezza che sarebbe stato difficile che avremmo dovuto mettere da parte le piccole gelosie associative che spesso albegano in ognuno di noi. Scoprii in quell’occasione un aspetto di Grazia che assolutamente non lasciava trasparire. Quello della dolcezza, della comprensione, del calarsi nei panni dell’altro. Il Forum fu ricostituito e Grazia ne fu una degli animatori più convinti. Aveva la battuta, da persona intelligente, sempre pronta, mai sopra le righe. Cosi fu naturale alle dimissioni del portavoce siracusano indicare Lei per assumere la responsabilità in prima persona.

Fino a quando la malattia glielo ha consentito, lo ha svolto con impegno cercando di far superare le incomprensioni che talvolta si presentavano facendo in modo che il Forum continuasse a crescere e acquisire maggior autorevolezza. Di questo le siamo e le saremo tutti riconoscenti. Poi la malattia, vissuta con discrezione, ha preso il sopravvento fino a portarcela fisicamente via. Ma la sua morte non scalfirà minimamente la memoria che abbiamo di Lei, perchè Grazia resterà per sempre con noi, che l’abbiamo conosciuta, abbiamo imparato ad apprezzarla e le abbiamo voluto bene. Ci resteranno impresse le parole che ha scritto sul suo profilo Facebook: “E’ bello vivere! La vita è un dono grande, ogni giorno nuovo e irripetibile, fragile, carico di gioie e di dolori, di passato e futuro. Amo la vita in ogni istante. Oggi salutiamo Grazia Girmena come facevamo ogni qualvoltache ci si incontrava: “Ciao Grazia”

I funerali sabato mattina alle 1o nella chiesa di S. Antonio alla Pizzuta. La redazione di Webmarte si associa al dolore del figlio, dei familiari, amici e colleghi per la perdita di una donna di elevato spessore umano e professionale.  Il cielo, non a caso, oggi piange. (r.t.)

One Comment

  1. Lavinia Lo Curzio says:

    Una donna eccezionale con la quale abbiamo condiviso progetti socio sanitari a favore di persone fragili. Grazia ottimista e volitiva coinvolgeva tutti noi per affrontare battaglie anche culturali. Nessun ostacolo burocratico o politico la fermava e con determinazione ed eleganza riusciva a raggiungere gli obiettivi prefissati. Grazia c’era sempre quando qualcuno aveva bisogno di lei, era comunque raggiungibile..mostrava il bene e facilmente le si voleva bene. Rimarrai con noi. Ciao Grazia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com