breaking news

Siracusa| Il 3 giornata internazionale dei diritti dei disabili

29 Novembre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Il 3 giornata internazionale dei diritti dei disabili
Attualità
'
0

In occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità che si celebra domenica prossima, il Co.Pro.Dis., che ha sempre ispirato la sua azione non alla sterile protesta ma alla prospettazione di proposte concrete e realizzabili. Il 3 gazebo al Tempio di Apollo.

Il CoProDis intende sottolineare la necessità che il Comune di Siracusa si doti al più presto del Piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Si tratta non solo di un obbligo di legge ma, per una città come Siracusa che nel 2012, con una delibera ufficiale ha aderito ai principi e alle indicazioni della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità, rappresenta una vera e propria priorità.

Più volte questo tema, essenziale per la vita di migliaia di siracusani, è stato trattato anche in consiglio comunale, ma non si è mai giunti all’approvazione di uno strumento che renderebbe più semplice anche l’acquisizione di finanziamenti statali per l’abbattimento delle barriere. Chiediamo inoltre che, come prevedono le norme, il 10% di quanto il Comune introduce nelle proprie casse come oneri di urbanizzazione venga destinato a contributi per l’abbattimento delle barriere stesse ed auspichiamo che la nuova Assemblea Regionale rifinanzi finalmente il capitolo dei contributi ad enti pubblici ed a privati per agevolare l’eliminazione delle barriere.

Per sensibilizzare i più piccoli  su questo tema sono stati coinvolti gli Istituti Comprensivi attraverso la produzione di elaborati da parte degli alunni, grazie anche al supporto di Citta Educativa. Gli elaborati raccolti troveranno posto presso i gazebi che si stanno allestendo domenica 3 dicembre dalle ore 09.30 alle ore 13.30 presso Largo XXV Luglio a Siracusa.

“Domenica, da qui attraverso una raccolta firme lanceremo una petizione popolare per sollecitare l’adozione del Piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche da parte del Comune di Siracusa. (P.E.B.A.) – ha detto Lisa Rubino – Ci attendiamo numerosi la partecipazione di tutti , mondo associativo e cittadinanza perché possano testimoniare che il tema delle barriere architettoniche è realmente un tema sentito da Tutti, nessuno escluso”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com