breaking news

Siracusa| Il giorno della Festa. Alle 15,30 Lucia mostrerà il suo volto

13 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Il giorno della Festa. Alle 15,30 Lucia mostrerà il suo volto
Attualità
0

Oggi giorno della Festa più bella dei siracusani e più attesa. Attesa in Piazza Duomo alle 15,30 la solita folla di devoti in attesa che dal sagrato della Cattedrale esca il simulacro argenteo della Patrona. Che è Patrona di tutta la provincia siracusana con la testimonianza e la presenza dei sindaci degli altri comuni aretusei.

Gli otto colpi di “cannone” stamattina hanno dato inizio ai solenni festeggiamenti della patrona di Siracusa Santa Lucia in attesa della celebrazione eucaristica che verrà presieduta alle 10.15 solenne da mons. Emil Paul Tscherrig, nunzio apostolico in Italia. Alle 15.30 l’uscita del simulacro e la processione delle reliquie fino alla Basilica di Santa Lucia al Sepolcro. All’arrivo alla Borgata sarà data lettura del decreto dell’Arcivescovo Pappalardo che erigerà a Santuario la Chiesa di S Lucia al Sepolcro e fra Daniele Cugnata rettore del Santuario di S Lucia  celebrerà la santa messa.

Ieri i solenni Vespri in Cattedrale alla presenza del sindaco Italia che ha donato il cero alla Patrona,  dei sindaci di Ferla, Carlentini, Buscemi, Canicattini, Palazzolo ognuno dei quali ha portato un dono alla Santa che è patrona di tutta la provincia siracusana. “Viviamo questo giorno di festa con gratitudine e gioia – ha detto Mons. Pappalardo alla folla – condividiamo la speranza nel Vangelo, impegniamoci a vivere la beatitudine per anticipare la beatitudine eterna nell’amore misericordioso del Padre. Invochiamo l’intercessione per perseverare nei buoni propositi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com