breaking news

Siracusa| Incendio al Cumanà, ferito un dipendente

Siracusa| Incendio al Cumanà, ferito un dipendente
Cronaca
0

Una forte esplosione e poi le fiamme, incendio al locale notturno Cumanà di viale Teracati. Ferito un dipendente trasportato al centro ustionati di Catania. Forse un guasto, ma non si esclude il dolo.

Si indaga ancora per risalire alla causa dell’incendio divampato nel locale Cumanà di viale Teracati dove è rimasto ferito un dipendente attualmente ricoverato al centro ustionati di Catania. Erano passate le 21.30 quando è stato dato l’allarme sia alla questura che ai vigili del fuoco che, una volta giunti sul posto per le prime verifiche del caso, non hanno escluso nessuna ipotesi.

Il locale era ancora aperto al pubblico, quando all’improviso un forte boato e poi le fiamme, cosi raccontano alcuni testimoni che si trovavano a passare su viale Teracati.  A pagarne le spese, un dipendente del ritrovo notturno che è stato subito trasportato d’urgenza al pronto soccorso e poi trasferito al centro ustionati di Catania.

Le indagini adesso si stanno concentrando sugli ultimi avventori del locale. Nello specifico, sarebbe stato notato un individuo che sarebbe visto entrare e uscire velocemente dal pub lasciando qualcosa. Ma non è esclusa l’ipotesi dello scoppio di una bombol o un guasto. Un episodio che apre nuovamente il dibattito di “città poco sicura”. In effetti si è temuto il peggio, l’incendio è scoppiato quando ancora il locale era aperto e il viale trafficato. (foto carlo nicastro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com