breaking news

Siracusa| Integrazione e sostegno ai migranti, si inaugura il Centro Ciao

16 Gennaio 2019 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Integrazione e sostegno ai migranti, si inaugura il Centro Ciao
Attualità
1

Integrazione e sostegno ai migranti, si inaugura il Centro “Ciao” della Comunità Marista di Siracusa. promozione di corsi e laboratori di alfabetizzazione perché la lingua è il principale veicolo di comunicazione e interazione sociale.

Un punto di incontro e integrazione per immigrati e rifugiati, con particolare attenzione ai minori non accompagnati e neomaggiorenni presenti nei diversi centri di accoglienza di Siracusa e provincia. La Fondazione di Comunità Val di Noto sostiene il progetto “Per camminare insieme” promosso dalla Comunità Marista di Siracusa e di cui è partner la Caritas diocesana di Siracusa. L’attività principale della Comunità, i cui membri provengono dal Brasile, Cile, Italia, Spagna e Venezuela, punta alla promozione di corsi e laboratori di alfabetizzazione perché la lingua è il principale veicolo di comunicazione e interazione sociale. Inoltre vengono promosse attività di arte, musica e danza, che possano permettere ai giovani migranti un impiego del loro tempo libero e un aiuto e un sostegno psicologico.

Ciao, il Centro interculturale di aiuto e orientamento, verrà inaugurato nella sede di via Piave 122 venerdì 18 alle 18. Il progetto si basa sulla consapevolezza che molti di questi ragazzi sono fuggiti da tragedie umanitarie, sofferto torture ed oltraggi. Il legame con la loro terra, la loro famiglia, si è interrotto con il “Viaggio della speranza”, culminato con l’arrivo in Italia e spesso si sentono disorientati. Hanno bisogno di sostegno per ricostruire la propria vita, per capire la cultura in cui operano, per comunicare con gli altri, per ricostruirsi come persone. Condivisione quindi di esperienze e anche la possibilità di creare una rete di amicizia che fornisca ai giovani migranti un punto per ripartire.

Dal mese di ottobre 2016, la Diocesi di Siracusa ha accolto la Comunità Marista che appartiene all’Istituto dei Fratelli Maristi delle Scuole per aiutare gli immigrati e i rifugiati. Da allora la comunità ha costruito una rete di lavoro e di missione in diversi centri di accoglienza.

One Comment

  1. suor Luciana Ransenigo smsm says:

    Verremmo volentieri a farvi visita e condividere l’esperienza migranti in Sicilia
    Suor Luciana Ransenigo smsm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com