breaking news

Siracusa| Internazionalizzazione e investimento nell’export.

12 Dicembre 2016 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Internazionalizzazione e investimento nell’export.
Attualità
'
0

Cresce l’impegno di Confcommercio accanto alle imprese che vogliono sfidare i mercati esteri. Stamane un convegno alla Camera di Commercio. “La Sicilia esporta beni per un valore di oltre 3 milioni di euro pesando appena l’1,7% sull’export complessivo. Ampi margini di crescita per le aziende dell’Isola”.

È un’iniziativa di Confcommercio Siracusa il convegno studio sull’internazionalizzazione tenutosi oggi alla Camera di Commercio, un appuntamento prezioso per le aziende che hanno deciso di investire nell’export.  I dati a riguardo parlano chiaro: secondo il Ministero dello Sviluppo Economico, l’Italia ha esportato da gennaio a settembre 2016 beni per un valore di oltre 300 milioni di euro, registrando dal 2006 ad ora variazioni quasi sempre positive in termini di crescita. La nostra Regione, in particolare, esporta beni, nello stesso periodo di riferimento, per un valore di oltre 3 milioni di euro, pesando appena l’1,7% sull’export complessivo. È chiaro, quindi, che i margini di crescita per le aziende dell’Isola sono ampi e promettenti e guardare ai mercati esteri può rappresentare per molte di loro l’occasione di rilancio della propria attività, in un momento, come questo, di difficoltà ma anche di sfida. L’export, dunque, ha rappresentato il focus dell’incontro, con particolare attenzione su come sfruttare le opportunità e le sfide che i mercati esteri comportano. Partendo dall’analisi dei bisogni delle aziende, esperti del settore hanno tracciato un percorso volto all’individuazione degli obiettivi e alla programmazione delle attività utili. David Doninotti, segretario generale AICE (associazione Italiana Commercio Estero), Maria Teresa Cardinale, account Manager della Simest, società che opera attraverso finanziamenti all’internazionalizzazione, e Salvatore Zito, capo team AEO dell’Ufficio Dogane di Siracusa, hanno messo le loro competenze e il loro know how a disposizione di quelle aziende che vedono nell’estero un’’opportunità di crescita. L’incontro ha inoltre visto la partecipazione di Stefania Foresi, responsabile settore politiche per lo sviluppo di Confcommercio Nazionale, per la presentazione del manuale della collana Le Bussole “Internazionalizzare l’impresa”, un valido strumento per riuscire a definire una propria strategia aziendale che assicuri una presenza stabile sui mercati esteri. Internazionalizzarsi oggi vuol dire far derivare una percentuale considerevole del proprio fatturato da attività di export, dedicare risorse umane strategiche, oltre che saper adeguare il proprio prodotto al mercato che si sceglie di penetrare. Confcommercio Siracusa si prepara al 2017 ponendosi come punto di riferimento per le aziende  che intendono internazionalizzare, proponendo al suo interno uno sportello a loro non dedicato, grazie all’ausilio di un network di professionisti che hanno scelto di operare in questa direzione.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com