breaking news

Siracusa| Intitolazione Largo Biagio Scandurra

Siracusa| Intitolazione Largo Biagio Scandurra
Cronaca
'
0

Cerimonia stamattina col sindaco Garozzo e l’assessore Tota all’incrocio tra via Polibio e viale Tica.

Il sindaco, Giancarlo Garozzo, e l’assessore Dario Tota, hanno presenziato stamani alla cerimonia di intitolazione al medico Biagio Scandurra della rotatoria che insiste tra viale Tica e viale Polibio. Presenti i familiari, Garozzo ha brevemente ricordato i tratti del medico scomparso nel 2016: “Un medico conosciuto e molto stimato non solo per le sue capacità professionali ma anche per i tratti umani che ne hanno fatto una persona molto amata. Scandurra- ha concluso il Sindaco- è stato anche impegnato in politica, sia al Comune che alla Provincia. La nutrita partecipazione di amici a questa cerimonia è la prova del ricordo positivo che ha lasciato in quanti lo hanno conosciuto”.

Biagio Scandurra, medico di famiglia, specializzato in Medicina legale e delle assicurazioni, per 20 anni ha ricoperto la carica di presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Siracusa. Tra gli incarichi legati alla sua attività professionale quello di membro dell’Osservatorio delle politiche del farmaco e di componente della Commissione per il fisco e la previdenza della Fnomceo; è stato anche componente del gruppo dei docenti per i seminari sui procedimenti disciplinari, dell’Assemblea generale dell’Usl 26, del Comitato Consultivo, dell’Organismo paritetico provinciale, del Comitato di Bioetica.

Direttore sanitario del Poliambulatorio Maniace, ha svolto inoltre attività sindacale prima come segretario provinciale e poi come presidente della Fimmg, per la quale ha ricoperto incarichi regionali e nazionali. È stato anche commissario straordinario della Croce rossa e ha svolto attività politica: è stato infatti consigliere comunale e assessore alla Viabilità e alla Polizia municipale nonchè assessore provinciale all’Ecologia, parchi e riserve.

“Un ringraziamento speciale a nome di tutta la famiglia al Sindaco e all’intera Amministrazione- hanno detto le figlie Ambra, Barbara e Violetta – che si sono resi disponibile ad accogliere la nostra richiesta. Richiesta nata dalla nostra volontà di ricordare l’operato di nostro padre e il suo impegno per Siracusa. La città ringrazia con questo slargo… non potevamo chiedere di più!”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com