breaking news

Siracusa| La Commissione dice Ok alla pensilina

Siracusa| La Commissione dice Ok alla pensilina
Sport
'
0

Arriva finalmente l’ufficialità per l’agibilità della  tribuna “ Siringo. Rifinitura pre gara in mattinata.

 

Sarà un Nicola De Simone che potrà avere la sua capienza effettiva di 5.946 posti. La Commissione di vigilanza dei pubblci spettacoli ha dato l’ok e, così domani, la tribuna “ Siringo” sarà riaperta dopo oltre 4 mesi. Stamane seduta di rifinitura. Riscaldamento, partitella su spazio ridotto, lavoro di rapidità e movimenti tattici. Per la gara contro la Leonfortese sono stati convocati ventuno elementi. Non ci saranno gli squalificati Baiocco, Barbiero e Giordano, gli infortunati Vindigni e Marino, mentre ancora out Savanarola che oggi ha svolto lavoro in palestra e tornerà in gruppo martedì prossimo. Questa la lista dei convocati: D’Alessandro, Viola, Serenari, Porcaro, Santamaria, Chiavaro, Orefice, Dentice, Marghi, Palermo, Spinelli, Trofo, Catania, Gallon, Longoni, Sibilli, Dezai, Arena, Ricciardo, Boscarino e Rizza.   Al termine della seduta mister Sottil ha incontrato la stampa. “ La Leonfortese non ha ancora raggiunto il suo obiettivo- spiega il tecnico- a maggior ragione dopo i punti di penalizzazione che le sono stati tolti in settimana, anche se ha riguardato  il girone di andata. La sentenza è arrivata proprio alla vigilia della gara contro di noi . Andiamo avanti lo stesso, avremo la tribuna finalmente agibile e mi aspetto uno stadio pieno. L’apporto della nostra gente è fondamentale. Mi aspetto un avversario chiuso e con tanti uomini sotto la linea della palla. Bisognerà avere pazienza e far girare la palla velocemente. Servirà lucidità mentale e consapevolezza dei nostri mezzi”. Cresce l’attesa in città per un obiettivo che è sempre più a portata di mano. “ Le ultime prestazioni hanno fatto riavvicinare anche gli scettici – conclude l’allenatore del Città di Siracusa- sono contento che la gente possa sostenere la squadra della propria città in un momento così importante e delicato. Sarà più stimolante per tutti”.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *