breaking news

Siracusa| Ladies in Jazz, una carica di passione e sensualità

Siracusa| Ladies in Jazz, una carica di passione e sensualità
Spettacolo
'
0

Per qualcuna delle Ladies in Jazz sarà stata forse la quarta volta a Siracusa. Ma sentirle in ensemble è sempre una emozione da “prima volta”. A Siracusa si ascolta e si vede del buon jazz/Unesco grazie all’associazione l’Arca che con Peppe Mandalari e Stefania Altavilla tenta una vera e propria importazione delle migliore eccellenze sparse sul territorio nazionale.

Nicky Nicolai

Cresce a vista…d’orecchio il livello del Sicilian in Jazz e International Jazz Day, nato dalla collaborazione con Jecos nel 2014 quando tutto ebbe inizio dalla scuola musicale Privitera. Un evento al femminile, portatore sano di bellezza e grazia, sabato sera al Teatro Comunale di Siracusa.Un concerto delle “Jazz Ladies” organizzato da Arca che si impegna a diffondere cultura con non poche difficoltà ma, soprattutto, con tanta passione. Un concerto che ha fatto bene all’anima grazie ad artiste del calibro di Elisabetta Serio, Daniela Spalletta, Anita Vitale, Chiara Minaldi, e la ritmica con Rita Collura, sassofonista e clarinettista, Laura Klain alla batteria ed  Ilaria Capalbo al contrabbasso.

il vice sindaco Italia con gli organizzatori Altavilla e Mandalari

In sala pubblico molto attento che ha saputo apprezzare ogni lady in jazz e ancor più il combo femminile allestito in poche ore con un forte entusiasmo sugellato dagli applausi del “Massimo” che ancora una volta ha riaperto per l’occasione per un evento dentro l’evento: “Sikania” con il maestro Giovanni Mazzarino al piano e la voce di Daniela Spalletta. Special guest Nicky Nicolai.

Azzeccata la formula dell’intervallo nel foyer con la degustazione dei prodotti tipici di Sortino per poi ritornare ad immergersi nelle sonorità frutto di progetti sperimentali, contaminazioni dal buon vecchio repertorio classico jazz e persino riletture di ballate siciliane e cover rock (Nirvana). Un tripudio nel finale con i crooner Mandalari e Altavilla nel segno di Duke Ellington in una funambolica “It don’t mean a thing”. Le Ladies in Jazz conquistano il cuore degli appassionati.  (r.t.)

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com