breaking news

Siracusa| L’elicottero dà ancora la sveglia, 16 arresti

27 Febbraio 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| L’elicottero dà ancora la sveglia, 16 arresti
Cronaca
'
0

Ore 7.30. Torna a dare la sveglia ai siracusani l’elicottero dei Carabinieri di buon mattino. Segnale inequivocabile che ci saranno novità in mattinata. Difatti, è stata annunciata una nuova operazione antidroga a distanza di poche ore dalla precedente “Bronx” ad opera dei carabinieri.

Da stamane all’alba, su disposizione della Procura Distrettuale Antimafia di Catania, i militari di Siracusa stanno portando a termine l’esecuzione di 16 arresti nei confronti di altrettanti soggetti impiegati a vario titolo nel mercato della droga, tutti residenti a Siracusa ma con stretti collegamenti con sodali della provincia di Messina.

L’area sorvolata e passata a setaccio terra/cielo dai Carabinieri sarebbe sempre la stessa, quella di via Marco Costanzo, ma l’elicottero stavolta si sarebbe spinto nello scandagliare attorno alla zona Teracati/Akradina/Tica.

Ritorna ad essere la notizia del giorno: sirene spiegate da viale Tica, un via vai di macchine sfrecciare, elicottero in volo sin dalle sei di stamattina. Un’associazione che aveva creato un vero corriere di spaccio non indifferente, riforniva almeno un centinaio di assuntori.  Nella precendente operazione Bronx furono dodici gli arresti eseguiti e tre chili di cocaina purissima sequestrata.  Aggioramenti dopo la conferenza stampa delle 10,30 al Tribunale di Catania.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *