breaking news

Siracusa| L’Eurialo vince e resta seconda in classifica

1 Dicembre 2019 | by Redazione Webmarte
Siracusa| L’Eurialo vince e resta seconda in classifica
Sport
0

Terza vittoria consecutiva per l’Eurialo Siracusa, che supera con un netto 3-0 interno la Liberamente Acicatena e si porta a quota 8 punti nella classifica del campionato di serie D.

Vittoria ottenuta senza l’apporto di giocatrici importanti come Di Giorgio, Penzo e Cappellani, tutte e tre indisponibili per l’occasione. Le padrone di casa hanno fatto tesoro degli errori commessi domenica scorsa a Catania, rintuzzando le velleità di rimonta delle avversarie, che hanno lottato con generosità nel terzo set per cercare di prolungare l’incontro. Alla fine però ha avuto la meglio la voglia delle aretusee di portare a casa i tre punti senza inutili rischi. Avvio di gara equilibrato, con l’Eurialo costantemente in vantaggio. Le ospiti vanno avanti nel punteggio per la prima volta solo sul 12-11, ma Caracciolo (per lei molti punti pesanti sotto rete), Valenti e Bennardo sistemano tutto, riportando sopra le locali che, con l’aice di Farinata, raggiungono il 18-15. Le ospiti non si arrendono, ma l’Eurialo non sbaglia nella fase decisiva del set: Lombardi realizza il punto del 21-18 e lei stessa chiude i conti in battuta in un primo set che termina dopo una ventina di minuti di gioco. L’Eurialo parte forte nel secondo parziale e vola sul 5-0. Poi però subisce l’incredibile rimonta delle catanesi, che si portano addirittura sul 6-5.

Le aretusee si ridestano dal torpore, ricominciando a giocare sui loro livelli. Bennardo attacca bene, Farinata in palleggio firma il sedicesimo punto, poi ancora a segno Caracciolo e Lombardi. La squadra siracusana gioca bene anche dalla seconda linea grazie all’ottima regia di D’Angelo e chiude il set ancora una volta sul 25-20. Al ritorno in campo nuovo avvio sprint delle locali (6-1), poi rimonta ospite. Si gioca sul filo dell’equilibrio, con la Liberamente che va addirittura sul 21-22. Poi 22-22 e tre punti consecutivi dell’Eurialo che, con quello in battuta di Giulia D’Angelo, chiude i conti, aggiudicandosi l’intera posta in palio e confermandosi vicecapolista del campionato.

Eurialo Siracusa: Corso, Mangano, Lombardi, Cantalanotte, Farinata, D’Angelo, Rinaldi, Bennardo, Valenti, Caracciolo, Di Martino, Lisfera. All. Italia-Cianflone

Liberamente Acicatena: Lavanna, Di Mauro, Messina, Maggio, Licciardello, Greco, Faraci, Lella, Sciuto, Savoca, Grillo. All. Pennisi.
Arbitro: Vinci di Augusta.
Parziali: 25-20, 25-20, 25-22

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com