breaking news

Siracusa| “Maggioranza bugiarda e cialtrona!”

Siracusa| “Maggioranza bugiarda e cialtrona!”
Politica
'
0

L’urlo di rabbia alla maggioranza del gruppo vinciulliano in Consiglio comunale. Alota e Castagnino: “Bugiardi, non è vero che abbiamo ritirato i due emendamenti a favore della Protezione Civile”.

650x50-cacciaguerra-onoranze

La maggioranza che sostiene questa Amministrazione Comunale si contraddistingue non solo per l’assoluta incapacità di capire e risolvere i problemi della gente ma, soprattutto, per aver eretto la menzogna pubblica a unica forma di Governo della città. Lo dichiarano l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS ed i Consiglieri Comunali Salvatore Castagnino e Fabio Alota.

Bugiardi! Non è assolutamente vero, hanno continuato Castagnino e Alota, che abbiamo ritirato i due emendamenti a favore della Protezione Civile della città di Siracusa. Questi due emendamenti riguardavano: Un contributo per l’acquisto del carburante che viene utilizzato per operare all’interno del territorio della città di Siracusa. Per aggiustare i mezzi di proprietà delle associazioni che vengono utilizzati sempre all’interno del territorio cittadino. Bugiardi, quindi, significa che raccontano menzogne. Smettano nel loro interesse, perché poi, come sempre accade, le menzogne hanno le gambe corte e i Consiglieri Comunali, che nemmeno ricordano di aver bocciato i provvedimenti a favore della Protezione Civile, oltre che per bugiardi, vengono scambiati pure per smemorati e chi è smemorato non può fare l’amministratore della città di Siracusa.

Continuiamo a chiedere le dimissioni di questa Amministrazione Comunale non per le vicende giudiziarie, su cui attendiamo la conclusione della Magistratura prima di esporci, ma per l’inconcludenza, l’incapacità e la cialtroneria che caratterizzano non solo la maggior parte degli amministratori, ma anche i Consiglieri Comunali che sostengono questa Amministrazione. Cialtroni vuol dire proprio questo: amministrare la città ricorrendo alla menzogna e alla provocazione nei confronti di chi, seriamente, fa l’opposizione. Cialtroni significa anche che se fossero stati meno schiocchi e avessero usato meno la parola, nessuno avrebbe scoperto che avevano votato contro la Protezione Civile. Aver parlato troppo, ci costringe a fare queste pubbliche considerazioni, senza paura di venire smentiti e, soprattutto, a chi ricopre la duplice veste di Consigliere e Membro della Protezione Civile, vorremmo ricordare che “a lingua non avi ossa ma rumpi l’ossa” Facciano silenzio nel loro interesse, hanno concluso Vinciullo, Castagnino e Alota, per evitare di essere sistematicamente e quotidianamente sbugiardati e irrisi da tutta la cittadinanza”.

medical-650x50

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com