breaking news

Siracusa| Magliocco libero e Cassibile esulta

Siracusa| Magliocco libero e Cassibile esulta
Cronaca
'
0

Per il fidanzato cade l’accusa del tentato omicidio, “fu legittima difesa” dalla furia del rivale in amore

Su disposizione del Gip è tornato libero il 37enne Tonino Magliocco, arrestato giorni fa con l’accusa di tentato omicidio. In queste ultime ore è stata fatta un po’ più di chiarezza sui fatti accaduti a Cassibile. Magliocco avrebbe sparato a scopo intimidatorio per allontanare il rivale in amore, Antonio Destro Pastizzaro, accusato a sua volta di furto aggravato e violenza. Entrambi personaggi assai noto ed apprezzati dalla comunità cassibilese.. Il momento di alta tensione, e la paura di Magliocco di essere aggredito dalla “furia” di Destro Pastizzaro che averebbe intrapreso una relazione sentimentale con la fidanzata del Magliocco, sarebbe alla base del gesto “insano” ma a quanto pare “giustificato” dal Gip, da qui la scarcerazione perchè non fu “tentato omicidio”. Dopo ore di interrogatorio, infatti, sarebbe emersa una nuova versione: quel colpo di fucile, detenuto legalmente dal Magliocco, venne esploso non in direzione del rivale, bensì in direzione del pavimento. Il colpo, come si sa, attinse lo zoccolo della porta. Altro elemento, Magliocco, insospettito e impaurito della reazione di Destro Pastizzaro (danneggiamento del furgone e furto di arnesi da lavoro) avvisò telefonicamente le forze dell’ordine per chiedere aiuto. Adesso che l’aggravante è decaduta, Magliocco è stato scarcerato. Ma la pratica non è stata chiusa del tutto. Potrebbero sorgere nuovi elementi al momento al vaglio degli inquirenti. A loro toccherà stabilire le cause esatte dell’accaduto ed eventuale ripartizione delle rispettive responsabilità.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com