breaking news

Siracusa | Manifestazione interesse idrogeno. Interviene Europa Verde Siracusa su ATI Sasol e Sonatrach

Siracusa | Manifestazione interesse idrogeno. Interviene Europa Verde Siracusa su ATI Sasol e Sonatrach
Attualità
0

Europa Verde Siracusa considera la partecipazione alla “long list” delle due società petrolifere un segnale positivo ed incoraggiante verso il percorso che deve condurre ad una economia basata sulle fonti rinnovabili e alla decarbonizzazione.

La nota pervenuta in redazione: <<Da quanto si apprende da notizia di stampa le società Sasol e Sonatrach Raffinerie Italiane in ATI hanno aderito alla manifestazione di interesse del 18 marzo 2021 dell’Assessorato dell’Energia della Regione Sicilia interessati, insieme agli altri soggetti della long list, a candidare la Sicilia quale “Centro Nazionale di Alta Tecnologia per l’idrogeno”. La manifestazione di interesse è frutto della delibera n.47 della giunta regionale, le cui linee guida e l’allegato tecnico presenti indicano i quattro punti della strategia dell’Idrogeno portata avanti dalla Regione Sicilia (Promozione della mobilità sostenibile, realizzazione di impianti di elettrolisi da fonti rinnovabili, definizione della rete delle infrastrutture di produzione e stoccaggio, realizzazione impianti dimostrativi di produzione stoccaggio dell’idrogeno).

Senza entrare troppo nel merito dei quattro punti della strategia siciliana dell’Idrogeno, che per diversi aspetti si ritengono timidi e poco ambiziosi, Europa Verde Siracusa considera la partecipazione alla “long list” delle due società petrolifere un segnale positivo ed incoraggiante verso il percorso che deve condurre ad una economia basata sulle fonti rinnovabili e alla decarbonizzazione. Spetta ora alla politica regionale/nazionale permettere alla Sicilia di ospitare il “Centro Nazionale di Alta Tecnologia per l’idrogeno” ed, in particolare, di ospitarlo proprio nel territorio siracusano che per la sua storia, per le sue caratteristiche peculiari e il suo know how, è il luogo idoneo per attivare quella “green hydrogen economy” che sia motore di crescita e di sviluppo economico.

Europa Verde Siracusa da tempo sostiene che l’unica strada percorribile per risolvere la crisi economica in atto sia proprio un green deal siracusano.   Questi temi saranno oggetto di un incontro pubblico online organizzato dal comitato cittadino che si terrà domenica pomeriggio sulla pagina facebook del gruppo Europa Verde Siracusa con la partecipazione di  esperti del settore e con il contributo di portatori di interessi locali”>>

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com