breaking news

Siracusa | Minaccia la convivente a colpi di pistola, 23enne in manette

Siracusa | Minaccia la convivente a colpi di pistola, 23enne in manette
Cronaca
'
0

Rinchiuso in carcere, il giovane dovrà rispondere anche del reato di porto e detenzione di arma da fuoco.

È accusato di detenzione di armi e minacce. Un siracusano di 23 anni, A. B., è stato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Siracusa in esecuzione di un provvedimento di misura cautelare in carcere emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Siracusa. Il giovane è accusato dei reati di porto e detenzione di armi da fuoco, nonché di minacce nei confronti della convivente.

Minaccia la compagna sparandole. Secondo le indagini svolte dai militari dell’Arma del nucleo investigativo, il giovane, di indole particolarmente violenta, avrebbe esploso alcuni colpi di arma da fuoco a titolo di minaccia nei confronti della compagna. Gli elementi raccolti dagli investigatori hanno permesso di stabilire che il giovane deteneva effettivamente da diversi mesi una pistola semi automatica calibro 9 corto e che con l’arma assoggettava e minacciava la compagna. Si adoperava inoltre per reperire sul mercato clandestino altre armi di capacità offensiva più elevata. Rintracciato nei pressi della propria abitazione, il giovane è stato quindi dichiarato in arresto e ristretto presso la casa circondariale di Cavadonna.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com