breaking news

Siracusa| Minaccia passanti con pistole giocattolo

Siracusa| Minaccia passanti con pistole giocattolo
Cronaca
'
0

La Polizia denuncia tre persone, ne arresta una quarta ed interviene per un incendio. Marocchino in via Eritrea con pistole prive di tappo rosso.

Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che in città sono sottoposti a misure restrittive della libertà personale hanno denunciato M.G., classe 1975; M.G., classe 1999 e G.A., classe 1988, residenti a Siracusa, per inosservanza agli obblighi di suddette misure.

Gli agenti di polizia sono intervenuti in via Eritrea su segnalazione di un uomo il quale, pistole in pugno, minacciava i passanti. Gli agenti sono riusciti ad immobilizzare l’uomo il quale, identificato per El Ouaari Charaf, classe 1991, di origini marocchine, veniva arrestato per il reato di minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

Gli accertamenti hanno evidenziato che le pistole sono giocattolo ma prive del tappo rosso. L’uomo, dopo le incombenze di rito, è stato accompagnato a Cavadonna.

Gli agenti alle ore 00,35 circa, sono intervenuti in via dell’Indipendenza per l’incendio di un’autovettura Mazda 3 di proprietà di un uomo, classe 1955. Le cause sono da accertare così come dichiarato dai Vigili del Fuoco.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *