breaking news

Siracusa | Non si ferma all’alt di una volante, inseguito e arrestato

Siracusa | Non si ferma all’alt di una volante, inseguito e arrestato
Cronaca
'
0

In manette un catanese di 44 anni destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Catania per associazione a delinquere di tipo mafioso. Nell’auto trovati numerosi oggetti rubati.

Inseguimento sulla 114. Sfugge all’alt impostogli dalla polizia ma dopo un inseguimento sulla strada statale 114 viene raggiunto all’altezza dello svincolo per Priolo Gargallo e arrestato in quanto destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Catania per il reato di associazione a delinquere di tipo mafioso. A finire in manette un catanese di 44 anni, Gianfranco Faro, ritenuto dagli investigatori probabile autore di numerosi furti. L’uomo deve scontare una pena di 5 anni e 3 mesi di reclusione. A seguito di una perquisizione, all’interno dell’autovettura con la quale l’uomo viaggiava insieme alla moglie e ai figli sono stati rinvenuti numerosi caricabatterie e altri oggetti rubati. Dopo le formalità di rito in caserma il Faro è stato accompagnato e rinchiuso nel carcere di contrada Cavadonna a Siracusa. La Polizia di Stato invita coloro che hanno subito furti all’interno delle proprie autovetture a recarsi negli uffici della Questura per l’eventuale riconoscimento degli oggetti rubati.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com