breaking news

Siracusa| Non si ferma all’alt, preso dopo inseguimento

29 Ottobre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Non si ferma all’alt, preso dopo inseguimento
Cronaca
'
0

Non rispetta l’alt intimato dai carabinieri e fugge a folle velocita per il centro cittadino. Dopo l’inseguimento il commerciante è stato arrestato.

Nella nottata appena trascorsa i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno arrestato in flagranza di reato Francesco Pugliara, commerciante siracusano classe 1967, pregiudicato per reati in materia di stupefacenti. Durante un controllo alla circolazione stradale in orario notturno, il Pugliara a bordo della sua autovettura, nonostante gli fosse stato intimato l’alt dai Carabinieri, ha effettuato una repentina inversione ad U dandosi alla fuga.

I militari hanno immediatamente dato il via all’inseguimento a sirene spiegate, Pugliara incurante del pericolo che stava creando per i passanti della strada, ha percorso a velocità folle svariate vie del centro cittadino, alcune delle quali perfino in contromano. Fortunatamente, l’ora notturna ha fatto sì che non passassero pedoni in quel frangente, cosa che avrebbe sicuramente messo a serio rischio la loro l’incolumità.

Dopo alcuni minuti, il Pugliara è stato bloccato dai Carabinieri, ma nonostante ciò ha tentato comunque di sfuggire all’arresto urtando la macchina di servizio con la propria auto. I militari dell’Arma tuttavia sono riusciti a bloccarlo in tempo e l’hanno dichiarato in arresto per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento. Il conducente del veicolo, risultato essere sprovvisto di patente dal 2012 in quanto revocata, dopo le formalità di rito è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com