breaking news

Siracusa| Nuoto, Claudio Faraci: Determinazione e voglia di emergere

Siracusa| Nuoto, Claudio Faraci: Determinazione e voglia di emergere
Sport
0

Una stagione agonistica 2018-2019 al di sopra di ogni aspettativa per Claudio Faraci, allenato da Marco Lappostato e tesserato per il T. C. Match Ball di Siracusa.

Un crescendo di emozioni e di continui e costanti miglioramenti cronometrici, la conseguenza indubbiamente di caratteristiche talentuose del nuotatore ma anche di una determinazione e voglia di emergere al di fuori del normale il tutto supportato da indubbia e accurata programmazione a lunga scadenza sia in acqua che in palestra. “Tutti gli obiettivi su cui abbiamo lavorato sono stati centrati in pieno – commenta il suo coach Marco Lappostato – dapprima si stacca il pass per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti a Riccione e per i Criteria Nazionali sempre a Riccione dove Claudio ottiene un bronzo nei 100 farfalla, dopo la conquista dei due titoli italiani Juniores nei 50 e 100 farfalla a Roma e continuando la convocazione ai Campionati Europei Juniores a Kazan (Russia) dove sale sul secondo gradino del podio conquistando un argento nella 4 x 100 mista ed infine la ciliegina sulla torta, la convocazione ai Campionati Mondiali Juniores a Budapest (Ungheria) dove giunge 13esimo nei 100 Fa con il suo personal best e contribuisce nella 4 x 100 mista, nelle batterie di qualificazione, all’ammissione in finale”. Grande felicità ed entusiasmo in casa Match Ball per Marco Lappostato e Pino Maiori, il suo coach e il suo preparatore atletico, così come per lo staff tecnico con Oriana Burgio e Salvo Massara e per i massimi dirigenti Sabrina e Paola Cortese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com