breaking news

Siracusa| Nuovo ospedale, “non basta la nomina di un assessore”

Siracusa| Nuovo ospedale, “non basta la nomina di un assessore”
Politica
0

Vinciullo: “Occorre rivedere la decisione assunta. E poi, come potrà Moscuzza, da dipendente Asp, conciliare la posizione dell’Asp stessa con quella del Comune  che sono diametralmente opposte nella scelta del luogo?”.

output_l2vs8d

L’Amministrazione Comunale pensa di risolvere il problema della costruzione dell’ Ospedale di Siracusa, nominando un nuovo Assessore e sottraendo la delega a quello che fino ad oggi l’ha avuta assegnata, come se le responsabilità della perdita del finanziamento potessero ricadere su un unico soggetto e non su una maggioranza ed una amministrazione che insieme hanno totalmente fallito un obiettivo che era stato raggiunto già nel 2010”.

Lo dichiara l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS.  “Premesso che è almeno puerile scaricare su una sola persona il fallimento totale a cui sta andando incontro l’Amministrazione Comunale di Siracusa su un argomento così importante che meritava maggiore attenzione e l’assunzione diretta di responsabilità da parte del Sindaco della Città.  Quello che lascia stupefatti, in questa nomina, a prescindere dalle competenze e delle capacità che non si mettono in discussione, è il fatto che sia stato scelto un consigliere comunale che si trova in evidente stato di incompatibilità con il ruolo che adesso è chiamato ad assolvere.

Infatti, come potrà da dipendente dell’Asp conciliare la posizione dell’Asp stessa con quella del Comune  che sono diametralmente opposte nella scelta del luogo dove costruire il nuovo Ospedale? Abbiamo visto che il Sindaco ha trattenuto per se numerose deleghe, assumi su di sè, anche la delega alla sanità, all’edilizia sanitaria, qualora la prima delega gli sembri eccessivamente gravosa, ma non si nasconda dietro il paravento di un Assessore, che proprio per l’attività lavorativa che svolge, non è nella condizione di assumere una posizione intransigente nei confronti del proprio datore di lavoro.

Ancora una volta l’Amministrazione Comunale di Siracusa dimostra tutte le gravi lacune nella capacità di scegliere le persone che devono svolgere ruoli strategici per la Città, il Sindaco ponga immediatamente rimedio a questa ennesima gaff amministrativa e tenga per sé la delega per l’edilizia sanitaria”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com