breaking news

Siracusa| Pene severe per quelle scritte intimidatorie

22 Ottobre 2016 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Pene severe per quelle scritte intimidatorie
Cronaca
0

Il Collegio dei docenti del “Quintiliano” ha deliberato: “Sanzioni e pene esemplari per gli autori delle scritte nel bagno contro la studentessa. Che ha sporto denuncia ai carabinieri”.

output_NOERVY

“Il Collegio dei docenti del Liceo Polivalente “Quintiliano”, riunitosi ieri, stigmatizza e condanna con fermezza l’episodio relativo alla comparsa di scritte intimidatorie, nei bagni della scuola, nei confronti di un’alunna. “Si tratta di una circostanza estranea alla storia e alla pratica educativa del nostro Istituto, che ha sempre riservato grande attenzione alla legalità e all’affermazione di una cultura del rispetto e ha costantemente sviluppato attività e iniziative specifiche per il conseguimento di questi obiettivi, facendone un tratto caratterizzante e apprezzato del proprio progetto formativo- si legge nella nota – Nell’assicurare massimo impegno e collaborazione per chiarire l’episodio e la sua effettiva portata,  il Collegio dei docenti ritiene necessario che, una volta accertate in modo pieno e inequivocabile le responsabilità, queste vengano sanzionate con la dovuta severità e con la indispensabile attenzione alla valenza educativa dei provvedimenti che l’Istituto dovrà assumere. Stamattina i docenti discuteranno in classe sull’importanza del rispetto della persona e dunque della condanna di tali gesti, anche in considerazione delle conseguenze penali e disciplinari da essi derivanti.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com