breaking news

Siracusa| Per Cala Rossa libera firmano anche gli stranieri

2 Febbraio 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Per Cala Rossa libera firmano anche gli stranieri
Cronaca
'
0

La preoccupazione di molti di loro per i cambiamenti dello stile di vita negli ultimi 10 anni.

Più di 50 le firme raccolte degli stranieri residenti a Siracusa in calce ad una lettera inviata al Comitato ed in seguito allegata in italiano ed inglese. Il panorama, il clima, il mare, la natura, il patrimonio culturale, tutto questo ha incantato i nostri nuovi “concittadini”; alcuni di loro residenti, altri “stagionali”,  ma tutti insieme hanno sentito il bisogno di far sapere come stanno, cosa hanno trovato all’inizio del loro viaggio,  come vivono i cambiamenti, cosa hanno perso, e cosa cercano. Un bilancio non sempre positivo, anzi, spesso triste e deludente, a volte  al limite dell’insoddisfazione e lo sdegno.

“Non useremo parole nostre per presentarli ma diamo questa opportunità a loro di comunicare alla città il loro punto di vista – dicono dal Comitato Ortigia Sostenibile –  Direttamente. Con le loro “parole. Qualcuno ci ha chiesto di poter collaborare comunicando in inglese e francese e noi abbiamo accettato.  Con grande spirito reciproco di solidarietà e partecipazione”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com