breaking news

Siracusa | Perquisito dai carabinieri, 71enne trovato in possesso di un coltello a serramanico

Siracusa | Perquisito dai carabinieri, 71enne trovato in possesso di un coltello a serramanico
Cronaca
'
0

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno denunciato in stato di libertà per porto abusivo di arma da taglio M.S., siracusano di 71 anni.

Erano da poco passate le otto di sera, quando l’autovettura su cui l’uomo viaggiava è stata fermata a un posto di controllo all’entrata sud di Siracusa. I militari operanti, notando l’atteggiamento nervoso del soggetto ed i suoi numerosi precedenti di polizia, hanno deciso di effettuare una perquisizione personale e veicolare. L’attività ha dato esito positivo in quanto nel vano portaoggetti dell’autovettura è stato rinvenuto un coltello a serramanico con lama di sette centimetri, immediatamente posto sotto sequestro. Per questi motivi l’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria di Siracusa per il reato di porto abusivo di arma da taglio.

A Pachino, invece, mandato di esecuzione di pena dei carabinieri della Stazione di Rosolini che hanno tratto in arresto Fabio Rubbera 34enne di Pachino (SR). Già sottoposto alla misura dell’affidamento ai servizi sociali ed obbligo di presentazione alla P.G., a causa delle sue reiterate violazioni, poiché per circa 30 volte non si era presentato presso la Stazione Carabinieri di Rosolini, si è visto aggravare la misura da parte del Magistrato di Sorveglianza del Tribunale di Siracusa. L’uomo, inizialmente accompagnato presso i locali della Stazione Carabinieri di Rosolini per le formalità, è stato associato presso il Carcere di “Cavadonna” dove rimarrà a disposizione dell’A.G. aretusea.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com