breaking news

Siracusa| Più di 11 ml per l’ex Provincia, manca l’ultima firma

24 Ottobre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Più di 11 ml per l’ex Provincia, manca l’ultima firma
Politica
0

Il presidente della Commissione Bilancio all’Ars rassicura i dipendenti senza stipendio: “Predisposto il decreto. Mantengo gli impegni assunti, con tutte le difficoltà del caso, legate alle azioni ostili da parte delle altre ex Province”.

Parole rassicuranti ancora una volta arrivano dal presidente della commissione Bilancio, Enzo Vinciullo, in merito alla delicata vicenda dei dipendenti della ex Provincia. “E’ stato già predisposto e verrà firmato oggi pomeriggio il Decreto che stanzia 11.095.747,46 euro per il Libero Consorzio Comunale di Siracusa”. Cosi Enzo Vinciullo che specifica che il riparto, inoltre, prevede 4.374.550,68 euro per la Città Metropolitana di Messina, 2.043.422,22 euro per il Libero Consorzio Comunale di Enna, 1.265.645,78 euro per il Libero Consorzio Comunale di Ragusa e 1.645.633,86 euro per il Libero Consorzio Comunale di Trapani.

“Ancora una volta, ha proseguito Vinciullo, mantengo gli impegni assunti, con tutte le difficoltà del caso, legate alle azioni ostili da parte delle altre ex Province, ma, con questa assegnazione, la legge da me voluta è stata mantenuta integra e, come avevo sempre dichiarato, alla ex Provincia di Siracusa toccava una somma superiore a 10 milioni di euro e così’ è stato”

“Adesso, ha concluso l’On. Vinciullo, dopo l’ultima firma seguiranno i provvedimenti consequenziali, che cercheremo di rendere il più celere possibile, per consentire il pagamento degli stipendi a tutti lavoratori della ex Provincia e alle società partecipate dalla stessa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com