breaking news

Siracusa| Politiche. “Propaganda rissosa, solo Pd credibile”

22 Febbraio 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Politiche. “Propaganda rissosa, solo Pd credibile”
Politica
'
0

Elezioni del 4 marzo, sabato 24 la manifestazione promossa da Res “#PDèunaltracosa”. Cafeo: “Una campagna elettorale fatta di rissa perpetua, dai toni duri, intrisa di cattiveria e basata su contenuti spesso esclusivamente propagandistici”. 

Sabato 24 alle ore 16.30 si svolgerà nel salone Giovanni Paolo II della Basilica Santuario Madonna delle Lacrime l’incontro promosso da Res #PDèunaltracosa”. “Una sorta di rissa perpetua, dai toni duri, intrisa di cattiveria e basata su contenuti spesso esclusivamente propagandistici”. Questo potrebbe essere il bilancio tracciato fin qui della campagna elettorale per le elezioni nazionali del 4 marzo, cosi la pensa il deputato regionale del PD, Giovanni Cafeo, tra i relatori di questo appuntamento politico elettorale.

“In un contesto politico particolarmente difficile, nel quale i cittadini sono costretti ogni giorno a subire il pressing mediatico di chi basa la propria linea programmatica o sulla denigrazione dell’avversario o su irrealizzabili promesse propagandistiche, l’unico progetto credibile non può che essere quello del Partito Democratico.

Un PD che deve però tornare a mettere al centro il rapporto con il territorio e con la sua stessa classe dirigente, alla luce delle recenti scelte delle candidature calate dall’alto e senza alcun confronto, ritrovando il piacere ma anche il dovere di ascoltare la base e i cittadini.” Queste le parole dell’Onorevole Giovanni Cafeo, coordinatore del progetto Res.

“Pur avendo commesso certamente degli errori – continua l’On. Cafeo – il PD si è sempre distinto per aver posto al centro di ogni decisione le persone e i diritti, sui quali non sono ammesse posizioni dubbiose o intermedie. Oggi invece assistiamo ad una guerra mediatica su chi “la spara più grossa”, oltre ad un vero e proprio tripudio dei populismi con pericolose derive nazionalistiche, senza dimenticare anacronistici nonché paradossali ritorni dei “contratti con gli italiani”.

“Se l’alternativa è tutto questo – conclude Cafeo – è evidente che quello del PD è ancora l’unico progetto politico credibile da sposare”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *