breaking news

Siracusa| Presentato un progetto per la realizzazione di 2 parchi gioco inclusivi

20 Novembre 2019 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Presentato un progetto per la realizzazione di 2 parchi gioco inclusivi
Attualità
'
0

L’Amministrazione ha presentato stamattina il progetto per la realizzazione di due parchi gioco inclusivi, quindi accessibili anche ai bambini con disabilità.

La farà partecipando a un avviso pubblico dell’assessorato regionale della Famiglia e finanziato attraverso il Fondo nazionale politiche sociali. Ne dà notizia l’assessore ai servizi Informatici e all’innovazione tecnologica, Giusy Genovesi, i cui uffici hanno approntato gli atti e il progetto.
I due nuovi spazi sorgeranno all’interno dei parchi comunali “Giardino di Freud” di via Ozanam e “Donne vittime di violenza” di via Ramacca. È prevista una spesa totale di 60 mila euro. La somma servirà alla realizzazione e l’installazione di giochi, di percorsi, di rampe di accesso, della pavimentazione e delle strutture cosiddette combinate. In un contesto che sarà accogliente anche per gli adulti, sono previsti, inoltre, tavoli inclusivi dove poter svolgere attività di vario tipo (dalla merenda al disegno, dal relax al laboratorio didattico) e percorsi ludici per stimolare i sensi, oltre a contenitori colorati per differenziare i rifiuti.

“Le coincidenze – commenta il sindaco, Francesco Italia – hanno voluto che il progetto venisse presentato nella Giornata dei diritti dell’infanzia. Soprattutto è un’iniziativa coerente con l’attenzione che la nostra amministrazione presta all’accessibilità e ai bambini. L’inclusività del gioco è la sintesi di tutto questo. Significa non solo dare ai più piccoli pari diritti ma anche le stesse opportunità di sviluppo attraverso uno dei momenti fondamentali del percorso di crescita psico-fisica come il gioco”. “Il progetto – afferma l’assessore Genovesi – è il risultato di una condivisione di intenti e collaborazione tra cittadini, associazioni e professionisti del settore che sono stati ascoltati nelle diverse fasi della progettazione, dall’individuazione delle aree alla scelta dei giochi e delle attività di socializzazione. Comune denominatore: giocabilità inclusiva, verde e sostenibilità ambientale, per cui sono stati inseriti attrezzature utilizzabili da tutti i bambini a prescindere dalle caratteristiche individuali che, anzi, vengono valorizzate. Ringrazio – conclude l’assessore Genovesi – gli uffici e chi ha collaborato per i lavoro svolto e tutti i consiglieri che in occasione del bilancio di previsione 2019 hanno mostrato particolare sensibilità nei confronti dei più piccoli ed in particolare il gruppo di Amo Siracusa promotori di un emendamento specifico sull’acquisto di arredi e attrezzature per i parchi gioco”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com