breaking news

Siracusa| Preso il piccolo ladro della canonica di San Paolo

Siracusa| Preso il piccolo ladro della canonica di San Paolo
Cronaca
'
0

La Polizia arresra due persone e segnala un giovane per possesso di droga. Il minorenne sarebbe anche il responsabile del furto nella Chiesa di San Paolo.

Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, insieme ai colleghi del Commissariato di P.S. di Avola, hanno eseguito una misura di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Siracusa, nei confronti di Francesco Giummo (classe 1983) di Avola. L’uomo si era reso responsabile in questo centro di uno scippo in danno di una donna anziana. Per tale motivo era stato arrestato e posto in regime di arresti domiciliari ma, per aver violato la misura cui era stato sottoposto, il Giudice ha deciso, dopo i controlli e le informazioni avute dai Poliziotti, l’aggravamento della misura e l’accompagnamento in carcere dello stesso.

Inoltre, alle 2, Agenti delle Volanti hanno arrestato un minore  (classe 2001) accusato di furto aggravato perpetrato presso la canonica della Chiesa San Paolo Apostolo. Al giovane veniva sequestrato un grosso coltello da cucina, utilizzato dallo stesso per forzare la porta della canonica e per impossessarsi di monete per un valore di 40 euro, di un bracciale in oro, di un orologio e di un portafoglio da uomo contenete moneta straniera.

La refurtiva è stata, successivamente, riconsegnata al legittimo proprietario. Altresì, durante la perquisizione del minore, venivano rinvenuti 1,3 grammi di  marijuana e, pertanto, il giovane è stato anche segnalato all’Autorità Amministrativa competente per possesso di modica quantità di droga. Infine, l’arrestato, dopo gli adempimenti di rito, veniva condotto presso il Centro di Prima Accoglienza per minorenni di Catania. Agenti delle Volanti hanno segnalato all’Autorità Amministrativa competente un altro giovane per possesso di modica quantità di stupefacente.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com