breaking news

Siracusa| Processo Bonafede, dubbi su scambio dei trolley

Siracusa| Processo Bonafede, dubbi su scambio dei trolley
Cronaca
'
0

Si è svolto a Ragusa il processo a carico del consigliere comunale di Siracusa, Tony Bonafede, arrestato a Pozzallo nell’aprile del 2016 insieme a Salvatore Mauceri e Antonio Genova all’imbarco dei traghetti per Malta.

Secondo l’accusa, Tony Bonafede dovrebbe rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti, essendo stato sorpreso all’imbarco con un trolley pieno di droga pronta alla vendita e diretto all’isola di Malta. Ma i legali di Bonafede, che ha sempre professato la sua totale innocenza, sostengono che lo scambio dei trolley dal casotto del porto, in cui erano appostati gli investigatori, sarebbe risultato difficile da monitare.

Nel corso dell’ultima udienza, il consulente tecnico d’ufficio, nominato dal Tribunale di Ragusa, ha di fatto concordato con la versione del perito della difesa. Prossima udienza il 22 maggio. La posizione di Bonafede è stata stralciata mentre gli altri due arrestati hanno scelto il rito abbreviato e stanno scontando la pena.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com