breaking news

Siracusa| Regionali. Mezzo popolo è sovrano, l’altro non ha votato

6 Novembre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Regionali. Mezzo popolo è sovrano, l’altro non ha votato
Politica
0

Il popolo è sovrano. E’ lui e solo lui che deciderà. La provincia di Siracusa sta dando un segnale molto forte ai Cinquestelle. In città e in provincia avanti Giancarlo Cancelleri dei Cinquestelle. Sembrano assodati due seggi per i grillini. E se Cancelleri vince, scatterebbero altri seggi all’Ars.

Risultati sorprendenti in provincia di Siracusa rispetto al voto “nuovo” ai Cinquestelle che alle prime ore dello spoglio mattutino avevano già superato il 30 per cento. Il capoluogo ha avuto una bella reazione rispetto alle città metropolitane dove comunque si è votato di più. Il dato più sconfortante rimane quello della scarsa affluenza. Meno della metà degli aventi diritto.

E Siracusa sorprende ancora. E più pentastellata. Del resto, il presidente della Regione viene eletto tra Catania, Palermo e Messina. Il risultato di Siracusa è determinante, potrebbe dare a Cancelleri la possibilità di rimontare di qualche punto in percentuale.

Ore 11. A Siracusa, 76 sezioni scrutinate: la forbice tra Musumeci e Cancelleri, 40,5% contro 34,5% . Gli equilibri cambiano a secondo delle zone dove si è votato, delle città. Il voto è sensibile persino da quartiere in quartiere.

Ore 11.30. Già si fanno pronostici sui potenziali cinque consiglieri regionali espressione del voto siracusano: i conti sarebbero quasi fatti, due ai Cinquestelle Zito e Pasqua, uno a Forza Italia tra Cannata e Bandiera, uno al Pd tra Cafeo e Marziano, uno infine agli autonomisti siciliani e per la quarta volta la poltrona all’Ars andrebbe a Gennuso di Rosolini.

Ed il centro? Alfano pare sia “morto” politicamente, problemi di rappresentanza per Alternativa Popolare che si attestava al 4,6% alle 11.17 secondo le proiezioni. Il partito non raggiungerebbe nemmeno il 5% a livello regionale. Anche se in provincia di Siracusa viaggiono invece bene i due candidati in lizza Vinciullo e Cutrufo (quest’ultimo sarebbe in vantaggio rispetto al primo).

Aggiornamenti ore 11.40.  Musumeci sempre avanti 40%, dietro Cancelleri 35%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com