breaking news

Siracusa| Relazione annuale del Comando Polizia Municipale

20 Gennaio 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Relazione annuale del Comando Polizia Municipale
Cronaca
'
0

Tradizionale festa della Polizia Municipale in occasione delle celebrazioni di San Sebastiano in Piazza Duomo stamattina la rassegna del sindaco Garozzo, del vice comandante Trionfante e degli assessori Spadaro e Italia. Subito dopo la relazione delle attività nel corso dell’ann che vi proponiamo di seguito:

“La polizia municipale è  definita come un regolatore della vita delle città e del territorio, di tutela dei consumatori e di garanzia del rispetto delle regole  del commercio,della tutela dell’ambiente , e del controllo  dello sviluppo edilizio e del contrasto dell’abusivismo, di tutela dello spazio pubblico per garantire la sicurezza urbana.

Tali attività vengono svolte giornalmente dal personale di P.M., spesso con difficoltà  e talvolta con contrasti, sempre costruttivi perchè nascono nell’interesse comune  di  migliorare il servizio da rendere alla collettività. L’occasione ci impone un consuntivo che non deve essere interpretato come una pura autocelebrazione, ma per rendere noto ai cittadini il lavoro svolto e per far crescere la fiducia della gente verso il nostro operato.

Controllo del territorio: alta è stata l’attenzione soprattutto verso quelle infrazioni maggiormente pericolose (guida con il telefonino, guida senza casco, guida in stato di ebbrezza), oppure di tutela delle cosiddette fasce più deboli (sosta sugli spazi riservati agli invalidi, sosta sui marciapiedi, sosta sulle strisce pedonali, sosta negli spazi riservati ai residenti).

Il maggior numero delle  rimozioni effettuate ha riguardato questo tipo di infrazione, senza tralasciare la quotidiana presenza sulla viabilità. Il lavoro in strada è quello più conosciuto e apprezzato dal cittadino che spesso da un lato lamenta la scarsa presenza di Agenti al controllo del territorio e nello stesso tempo non li vorrebbe quando l’intervento si risolve nella doverosa irrogazione della sanzione.

Interessante è stata l’attività dell’ufficio infortunistica con 721 sinistri trattati di cui 464 con feriti. Altri servizi della polizia municipale sviluppano attività, a volte meno visibili, ma sicuramente decisive per la tutela dei cittadini e del buon funzionamento dell’Amministrazione Comunale. Un aspetto importante è rappresentato dal lavoro spesso oscuro, ma prezioso dei nuclei di Polizia Giudiziaria, con 1936 pratiche evase tra comunicazioni di reato, indagini, acquisizione denunce,esposti, querele.

Vigilanza Urbanistica, con  192 pratiche espletate tra ordinanze di demolizione, ispezioni, indagini e notifiche e  7 acquisizioni immobili. Vigilanza Ambientale, con 3187 interventi tra  cui controllo discariche abusive, abbandono  rifiuti, deiezioni canine, abbandono  manufatti in amianto, inquinamento acustico, indagini su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Un altro dato importante è costituito dall’attività posta in essere, di concerto con l’Assessorato alle Attività Produttive, da parte della polizia Annonaria. 2821 sono state le ispezioni effettuate nel campo della tutela dei consumatori, in materia di polizia amministrativa, sanità ed igiene degli alimenti nei pubblici esercizi, 123 contestazioni di occupazione abusiva di suolo pubblico, 271 illeciti amministrativi contestati, 114 sequestri di merce   e 51 notizie di reato effettuate.

L’Ufficio Oggetti smarriti ha consegnato a circa 800 cittadini siracusani documenti rinvenuti sia a Siracusa che nel resto d’italia.

La Sicurezza Urbana: l’azione della Polizia Municipale si è concentrata sugli aspetti della convivenza civile e  sul decoro urbano contrastando alcuni fenomeni di degrado sociale e tra questi quello rilevante dei parcheggiatori abusivi. Nel mese di agosto, tra le prime in Italia, questa Amministrazione ha approvato un regolamento di Polizia Locale , che contiene tra le norme quella del contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi mediante una serie di azioni che si concretizzano nell’emissione del  cosidetto “Daspo Urbano”  ovvero dell’allontanamento dei soggetti dai luoghi oggetto di tutela. Nei mesi successivi, con una costante opera di concertazione con il Comando Provinciale dei Carabinieri, sono stati effettuati numerosi interventi di contrasto al fenomeno.

Le prospettive per il 2018: a breve, sotto il coordinamento della Prefettura, verrà realizzato il “Patto Territoriale sulla Sicurezza” , in applicazione del decreto “Minniti” , che vedrà coinvolti in modo sinergico le Forze dell’Ordine del territorio e la Polizia Municipale di Siracusa a garantire i principi della convivenza civile e del decoro urbano. L’organico della Polizia Municipale, entro aprile, sarà ampliato con 10 nuovi agenti che daranno linfa nuova e rafforzeranno le azioni sul territorio, a tutela dei cittadini.U

Un ringraziamento particolare alla Prefettura di Siracusa, che svolge un dinamico ruolo di coordinamento e di stimolo tra le forze di polizia anche locali, che riconosce continuamente la nostra specificità nel metterci al servizio della nostra città. E alla Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Polizia Stradale, la Polizia Provinciale e tutti i rappresentanti degli altri Enti e Organi con i quali ci confrontiamo spesso, operando sovente in modo congiunto. Un ringraziamento ai rappresentanti della stampa e delle emittenti televisive e al personale  in quiescenza per essere intervenuto ed a tutto il personale della Polizia Municipale di Siracusa per il lavoro svolto con l’invito di continuare a fare bene e a servire la collettività con serietà e professionalità.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com