breaking news

Siracusa| “Salta la trattativa per la gioia dei sindacati”

Siracusa| “Salta la trattativa per la gioia dei sindacati”
Politica
'
0
Nota del verde Patti: “Dobbiamo pungolare chi ha il dovere civico e morale e soprattutto elettivo di dover intervenire”.

Salta la trattativa tra ENI e SK Capital risultato tanto agognato dai sindacati! Lukoil rivede il piano di investimenti in Europa e si fa nebuloso il futuro delle raffinerie di Priolo. Reazioni del mondo ambientalista alla decisione, ma che non sembra perentoria, del colosso americano. “Sembrerebbero che indesiderata di noi ambientalisti si stanno per realizzare e non per merito nostro, ma del mercato globale. – esclama Giuseppe Patti, dei Verdi – Ma non per questo dobbiamo adesso e ora far sentire la nostra voce, dobbiamo pungolare chi ha il dovere civico e morale e soprattutto elettivo di dover intervenire. Ci sono dei principi fermi e saldi dettati dal nostro ordinamento legislativo che sono stati sanciti dal nuovissimo reato ambientale? Lo chiedo ai deputati nazionali del nostro territorio. Deputati che mi sembra hanno smarrito la strada della lotta per le bonifiche e dell’applicazione del principio del “chi inquina paga”. Lotte da vincere nelle sedi opportune (tribunale, prefettura, parlamento) e che risolverebbero, prima fra tutte, l’emorragia occupazionale del quadrilatero industriale. È indubbio che i licenziamenti di un paio di anni fa, legati principalmente al settore della manutenzione, dovevano essere un campanello d’allarme, dovevano far capire che la raffinazione e tutto l’indotto erano avviati sul viale del tramonto. L’intestardirsi nella tutela di quei pochi, ormai, posti di lavoro, continuando a perpetrare il terribile concetto del “meglio morire di lavoro che di fame”, ha rallentato enormemente il raggiungimento dell’obiettivo bonifiche. Quanto alla risoluzione ai problemi ambientali verrà da se”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com