breaking news

Siracusa| Serie D, Coach Daniela Cianflone: Arrabbiata e amareggiata

9 Dicembre 2019 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Serie D, Coach Daniela Cianflone: Arrabbiata e amareggiata
Sport
0

“E’ stata una fotocopia della partita di due settimane fa a Catania contro la Team Volley, ma stavolta è andata peggio”.

C’è rabbia e amarezza nelle parole di coach Daniela Cianflone dopo l’incredibile sconfitta subita dall’Eurialo ieri pomeriggio a Comiso. In vantaggio di due set, la squadra siracusana si è fatta riprendere dal Comiso, che ha portato il match al tie-break. Nel quinto set, avanti di 7 punti (11-4), la compagine aretusea ha concesso una nuova rimonta alle avversarie, che si sono imposte per 15-13, portando a casa due punti e lasciandone uno solo alle ragazze del duo Cianflone-Italia, alla prima sconfitta nel campionato di serie D dopo tre vittorie consecutive.

“Il nostro non è un problema tecnico ma psicologico – spiega l’allenatrice – e dobbiamo lavorare per venirne fuori. Nei primi due set, pur non giocando bene, abbiamo dimostrato la nostra forza e nel secondo abbiamo dominato. Poi ho detto alle ragazze – continua Cianflone – di non pensare che la gara fosse già finita perché Comiso non si sarebbe arreso. Le avversarie sono tornate in campo determinate, noi no e così hanno riaperto i giochi, affidandosi soprattutto a una buona fase difensiva. Poi si sono galvanizzate, hanno giocato con grinta e cattiveria, caratteristiche che ancora una volta abbiamo dimostrato di non avere. Ci hanno portato al tie-break e poi hanno vinto. Sono molto delusa e amareggiata perché abbiamo regalato due punti ed è la seconda volta che lasciamo qualcosa alle avversarie. Anche in questa circostanza abbiamo subito la tensione e il fattore campo. L’atteggiamento ha fatto la differenza. Se avessimo continuato a giocare come nei primi due set – conclude Cianflone – avremmo vinto. Il nostro è un problema mentale da risolvere al più presto e continueremo a lavorare su questo aspetto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com