breaking news

Siracusa| Si dimette l’assessore Foti

Siracusa| Si dimette l’assessore Foti
Politica
'
0

Ha rassegnato le sue dimissioni stamattina nelle mani del sindaco: “Ragioni politiche”

 Nel pieno tormento tutto PD, il primo a fare un passo indietro è l’assessore Alfredo Foti. Questa sua decisione sicuramente darà la stura a nuove manovre e, magari, a seguire l’assessore ai Lavori Pubblici potrebbe essere qualche altro collega di giunta, giusto per dare un segnale di cambiamento e di malleabilità in questo delicato momento politico per il partito di centrosinistra. Il PD si attendeva, come si sa, decisioni forti da parte del sindaco Garozzo che non sono arrivate. E stamattina le dimissioni spontanee di Foti “per ragioni politiche”.  Di seguito la sua dichiarazione: “In un ambiente quello politico in cui le dimissioni sono una parola quasi impronunciabile, io faccio un passo indietro perchè non sono legato a poltrone e perchè godo della fiducia di tanti concittadini che mi hanno sempre sostenuto e votato. Non rinnego nulla del mio operato come assessore, perchè ho sempre operato nella più assoluta trasparenza e legalità. Ho rendicontato quasi quotidianamente con tutti i mezzi d’informazione possibili alla mia città il lavoro svolto e  spero di lasciare  un buon ricordo di quanto fatto, nonostante le difficoltà finanziarie delle casse comunali sempre più in sofferenza, che hanno fatto il paio a decenni di mancati piani di manutenzioni pluriennali non consentendomi di fatto di poter fare di più. Resto a disposizione del Partito Democratico. Ringrazio quanti nel mio assessorato e non , ogni giorno con dedizione, onestà ed impegno hanno lavorato per la città , ringrazio i miei elettori, i miei amici , i miei sostenitori senza i quali non avrei avuto la possibilità di avere l’onore e l’onere di sedere in Consiglio Comunale e successivamente per scelta del Sindaco Giancarlo Garozzo che ringrazio, di diventare assessore. Un ringraziamento particolare e dele scuse, li devo alla compagna della mia vita per il suo sostegno e la comprensione infinita”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com