breaking news

Siracusa | Si rifiutano di esibire il green-pass e aggrediscono i poliziotti: denunciati due dipendenti di Libero Consorzio

23 Febbraio 2022 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Si rifiutano di esibire il green-pass e aggrediscono i poliziotti: denunciati due dipendenti di Libero Consorzio
Cronaca
'
0

Due impiegati del Libero Consorzio 10 di Siracusa si rifiutavano di esibire il green pass sul luogo di lavoro e aggredivano i poliziotti intervenuti.

Erano intenzionati ad accedere nel posto di lavoro senza esibire il necessario green pass due impiegati del Libero Consorzio 10 Siracusa sito nella frazione di Belvedere. Il Responsabile dell’ente, per le vibrate proteste dei due dipendenti, si vedeva costretto a chiamare una Volante che in poco tempo interveniva sul posto. I due, non paghi delle immotivate proteste esposte poco prima, continuando a non fare uso neanche dei dispositivi di protezione individuale, ancora obbligatori nei luoghi chiusi, si cagliavano contro gli agenti usando loro violenza ed opponendo una strenua resistenza. Condotti negli uffici della Questura, i due impiegati, di 61 e di 45 anni, sono stati denunciati per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

A Noto, truffa dell’assicurazione falsa: denunciati un uomo e una donna. Truffavano un uomo facendogli firmare un’assicurazione falsa, con questo metodo raggiravano le ignare persone che in buona fede firmavano e cadevano nel tranello. Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Noto, al termine di attenta attività investigativa, hanno denunciato  un giovane di 24 anni ed una donna di 51, entrambi residenti a Napoli, per il reato di truffa. I due, utilizzando con artifizi e raggiri, consistiti nel pubblicare on line un falso annuncio di una compagnia assicurativa e nell’inviare alla vittima (un uomo di 56 anni, netino) il contratto di assicurazione e la relativa polizza apparentemente rilasciata dalla predetta compagnia per la copertura assicurativa di un motociclo, inducevano in errore la vittima, facendogli sottoscrivere una polizza fasulla per la quale pagava il premio di 135 euro.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *