breaking news

Siracusa| Sindaco e Prestigiacomo su Sea Watch. Salvini: “Mi spiace per loro, buon viaggio!”

27 Gennaio 2019 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Sindaco e Prestigiacomo su Sea Watch. Salvini: “Mi spiace per loro, buon viaggio!”
Politica
0

Parlamentari di destra e sinistra hanno deciso stamattina alla buon ora di affittare un gommone e di fare un blitz sulla Sea Watch 3. Alla guida del mezzo la parlamentare siracusana Prestigiacomo che ha la patente nautica. Tutti “scomunicati” dal vice premier Salvini: “Hanno disobbedito, mi spiace per loro, buon viaggio!”. 

“Parlamentari italiani (fra cui uno di Forza Italia!!!) non rispettano le leggi italiane e favoriscono l’immigrazione clandestina? Mi spiace per loro, buon viaggio!”. E’ l’ultimo “trillo” del ministro dell’Interno Matteo Salvini dopo aver appreso del blitz della delegazione parlamentare a bordo della Sea Watch. “Abbiamo elementi concreti – afferma Salvini – per affermare che, mettendo a rischio la vita delle persone a bordo, il comandante e l’equipaggio della Ong Sea Watch 3 abbiano disubbidito a precise indicazioni che giorni fa li invitavano a sbarcare nel porto più vicino (non in Italia!), prove che verranno messe a disposizione dell’autorità giudiziaria. Se così fosse, saremmo di fronte ad un crimine e ad una precisa volontà di usare questi immigrati per una battaglia politica, un fatto gravissimo”.
Con la delegazione parlamentare anche il sindaco di Siracusa, Francesco Italia. I parlamentari sono Nicola Fratoianni, segretario nazionale di Sinistra Italiana, Riccardo Magi (parlamentare +Europa) e Stefania Prestigiacomo di Forza Italia, ex ministro per l’Ambiente, a bordo anche Tati Sgarlata psichiatra, gli avvocati Paolo Tuttoilmondo (Legambiente) e Nicoletta Piazzese, Alessandra Sciurba di Mediterranea Saving Humans e Giorgia Linardi  di Sea Watch Italia. Stanno verificando le condizioni in cui si trovano i 47 migranti da una settimana in balia delle onde del Mediterraneo.

Alla guida del gommone c’era proprio la Prestigiacomo, che ha la patente nautica: “La Sea Watch non è una nave commerciale, è una barca da diporto, registrata come barca passeggeri e come tale non soggiace alle norme per le imbarcazioni commerciali”.

FratoianniPrestigiacomo e Magi si trovano a bordo della nave insieme ad attivisti di associazioni di volontariato e ad alcuni legali, nonostante il divieto delle autorità – ribadito ieri – che, come dice Fratoianni, ha impedito “che potessimo esercitare le nostre prerogative costituzionali”.

Verificheremo la situazione a bordo – annuncia il segretario di Sinistra Italiana –  e continuiamo a chiedere che i naufraghi e l’equipaggio siano fatti sbarcare in rispetto delle norme internazionali”. La Prestigiacomo sottolinea che “la questione migranti non è uno show mediatico di esibizione di forza, come sosteniamo da tempo, ma va affrontata in modo serio, politico, in Europa, senza isolare il Paese dai suoi partner europei e soprattutto senza metterea rischio vite umane. Il governo affronti la questione migratoria con le competenze adeguate, se ne ha, e non impedendo a un pugno di disgraziati di scendere sulla terraferma…”.

Fonti “autorevoli” citate dall’AdnKronos riferiscono del fatto che Forza Italia è rimasta sorpresa e spiazzata dall’iniziativa dell’ex ministro dell’Ambiente Prestigiacomo la cui iniziativa è “autonoma e non concordata”. In realtà sia ieri che oggi il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha ripetuto che non può essere un problema far sbarcare 47 persone: “Credo francamente, con senso di realismo, che 47 nuovi immigrati che si aggiungono ai più di 600mila che abbiamo oggi sul territorio del Paese non cambino nulla. Quindi se fosse mia responsabilità, io li farei senza dubbio sbarcare“.

A bordo c’è “una situazione difficile – racconta Magi, radicale eletto col Pd, all’AdnKronos – Decine di persone tutte stipate in una unica stanza“. “Siamo qui per verificare le condizioni dei passeggeri e dell’equipaggio. Chiediamo che siano fatti sbarcare tutti immediatamente” ha scritto ancora Magi su Twitter.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com