breaking news

Siracusa| Slitta a venerdì l’incontro con Lutri

Siracusa| Slitta a venerdì l’incontro con Lutri
Sindacale
'
0

 L’incontro con i sindacati per consentire alla Deputazione regionale di partecipare alla riunione

La riunione con i segretari dei sindacati provinciali in programma questo pomeriggio, alle ore 16, presso il Libero Consorzio Comunale, in via Roma 31, convocata dal Commissario straordinario ing. Antonino Lutri,  è stata rinviata a venerdì prossimo, 15 luglio, sempre in via Roma, alle ore 9,30. Il Commissario straordinario ha deciso Il rinvio della riunione per consentire la partecipazione all’incontro dell’intera deputazione regionale, contattata dall’ing. Lutri, per affrontare insieme gli argomenti riguardanti la grave crisi economica finanziaria dell’Ente, in considerazione dell’evolversi della situazione. Vibrata protesta contro il commissario del Libero Consorzio Lutri. Sit in, da lunedì, in via Roma e grande mobilitazione venerdì prossimo sotto la Prefettura. Questo l’esito del pomeriggio all’interno del Palazzo dell’ex Provincia Regionale dopo la decisione di rinviare l’incontro, precedentemente fissato, a venerdì prossimo. «Continua la latitanza del Commissario Lutri che dal 5 luglio scorso sfugge e si sottrae al confronto con le Parti Sociali. – hanno dichiarato il segretario generale della UST Cisl Ragusa Siracusa, Paolo Sanzaro, e il segretario generale della FP Cisl territoriale, Daniele Passanisi, presenti oggi in via Roma insieme ai dipendenti dell’ente  Una gestione commissariale, quella di Siracusa, che ha dell’incredibile, nonostante il pesante intervento che le Federazioni regionali di categoria hanno fatto sulla vicenda in occasione dell’Osservatorio regionale dei Liberi Consorzi. Il Commissario Lutri, – hanno continuato Sanzaro e Passanisi – ha deciso in maniera unilaterale di rinviare, ancora una volta, il confronto e la discussione sui lavoratori della ex Provincia. La situazione esige, invece, rapidità e concretezza. Nonostante la protesta, sempre civile, e la simbolica occupazione della sede, il Commissario non ha mai sentito il dovere di incontrare i lavoratori. Ora, confermando quanto dichiarato questa mattina, – hanno concluso Paolo Sanzaro e Daniele Passanisi – chiediamo che l’incontro di venerdì prossimo con la deputazione regionale, si svolga in Prefettura. Di un Commissario che continua a disconoscere le elementari basi dei rapporti sindacali e continua a tergiversare sui problemi che investono i suoi dipendenti, non abbiamo che farcene.» Proprio ieri, durante i lavori dell’osservatorio regionale, la Cisl, rappresentando il sindacato unitario, aveva consegnato una veemente reprimenda sul mancato operato del Commissario Lutri che è stata consegnata all’assessore Autonomie Locali e Funzione Pubblilca Luisa Lantieri.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *