breaking news

Siracusa| Spaccano la vetrina e rubano in via Tisia. Cenaco in allarme

Siracusa| Spaccano la vetrina e rubano in via Tisia. Cenaco in allarme
Cronaca
'
0

Furto la scorsa notte in via Tisia. Preso di mira un negozio di abbigliamento per bambini. Rubati danaro e capi ancora da inventariare. Il Cenaco si ribella, Veneziano: “Da tempo chiediamo più sorveglianza e sicurezza”. Presto un incontro con Confcommercio, Comune e Forze dell’Ordine.

Brutto risveglio per i titolari del negozio di abbiglimento per bambini di via Tisia. Nottetempo ignoti malviventi hanno infranto la vetrina e poi fatto razzia di danaro custodito in cassa, ma anche di alcuni capi di abbigliamento non ancora inventariati. Sul posto sarebbero state rinvenute tracce di sangue, cio farebbe sospettare che il ladro si sarebbe ferito mentre danneggiava la vetrina nel tentativo di aprirsi un varco.

Ritorna cosi l’emergenza in viale Tisia contro il crimine sempre in agguato, tra furti, rapine e atti intimidatori. Il presidente del Cenaco Franco Veneziano, nel manifestare solidarietà al commerciante, ha lanciato l’ennesimo appello al Comune e alle Forze dell’Ordine: “Domani chiederemo un incontro istituzionale insieme a Confcommercio per porre fine a questi atti criminali che, in questo periodo – ha detto Veneziano – si stanno verificando nella nostra area con preoccupante intensità.

Una zona decisamente sotto scacco, quella di via Tisia, da qualche tempo e che per questo urge pronti interventi a livello di sicurezza pubblica. Il Cenaco ha già fatto richiesta agli enti preposti di un sistema di videosorveglianza che metta in diretta comunicazione i negozi presi di mira e la centrale operativa del comando dei Carabinieri.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com