breaking news

Siracusa| Sport, prevenzione, legalità con Moser e Gibilisco

Siracusa| Sport, prevenzione, legalità con Moser e Gibilisco
Sport
'
0

Sport, prevenzione e legalità”, successo della manifestazione di Gibilisco. Folla alla Marina e applausi ai campioni Moser e Lo Cicero.

«È stata una grande gioia vedere la Marina, dopo lo sfregio dei cassoni e il completamento dei lavori, popolarsi nuovamente di famiglie, bambini, atleti di tutte le età e appartenenti a diverse discipline». Lo dice il vice sindaco e assessore allo Sport, Francesco Italia (nella foto con i campioni), che ha portato il saluto della città, soffermandosi a lungo tra i partecipanti, alla manifestazione “Sport, prevenzione e legalità” organizzata da Hdemia attraverso l’ex campione del mondo di salto con l’asta, il siracusano Giuseppe Gibilisco.

«Dopo la gara nazionale di triathlon – aggiunge l’assessore Italia – ospitata per la prima volta in città qualche settimane fa, Siracusa rende ancora un importante tributo allo sport con una bellissima festa, grazie alla partecipazione del grande campione di ciclismo Francesco Moser, del rugbista Andrea Lo Cicero ed al prezioso impegno del nostro Gibilisco».

L’evento ha richiamato migliaia di siracusani attirando l’attenzione di giovani, bambini e sportivi. Alle 9 un gruppo di ciclisti, con in testa Moser, è partito per una pedalata di 60 chilometri mentre al Foro italico sono iniziate le esibizioni degli atleti di una quindicina di discipline. Il programma è andato avanti fino al pomeriggio.

«Il successo di questo evento – conclude l’assessore Italia – dimostra ancora una volta la capacità della nostra città di produrre risultati grazie ad un buon lavoro di squadra tra istituzioni, associazioni sportive, sponsor privati e campioni di tutte le età e provenienza». Ieri, all’Urban Center di via Nino Bixio, la prima giornata della manifestazione con un convegno al quale sono intervenuti: il nutrizionista Giorgio Calabrese, il giudice Felice Lima, il preparatore sportivo Feliciano Di Blasi, l’arbitro di boxe Roberto Camelia, esempio di passione per lo sport nonostante una sfortunata vicenda personale.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 40

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *