breaking news

Siracusa | Svelato nelle ultime ore il nuovo tecnico degli azzurri: Regina lascia, l’incarico a Mascara

20 Settembre 2021 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Svelato nelle ultime ore il nuovo tecnico degli azzurri: Regina lascia, l’incarico a Mascara
Sport
'
0

La goccia che ha fatto traboccare il vaso: due sconfitte consecutive in campionato, Taormina e Carlentini.

L’ex tecnico Roberto Regina ha dato le proprie dimissioni e al suo posto la società azzurra chiama Beppe Mascara, che proprio in questi giorni era stato presentato ufficialmente nel ruolo di responsabile dell’area tecnica dell’ ASD Città di Siracusa.

Questo il commento del presidente del sodalizio azzurro Salvo Montagno: “Ho accolto con amarezza e dispiacere la decisione di Roberto Regina di rassegnare le sue irrevocabili dimissioni da allenatore del Città di Siracusa”. Sono le prime parole pronunciate a caldo dal presidente Salvo Montagno dopo aver saputo della scelta dell’ormai ex tecnico azzurro di farsi da parte. Sono legato a lui da un lungo e duraturo rapporto di sincera amicizia – prosegue il massimo dirigente – Nutro grande stima verso l’uomo ed il professionista e sono rammaricato che la sua avventura al Siracusa sia già finita. Lui aveva accettato con entusiasmo la mia proposta di allenare la squadra della sua città. Rispetto la sua decisione e gli auguro le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera”.

La società ha affidato a Giuseppe Mascara l’incarico di sostituire Roberto Regina. Domani pomeriggio, alla ripresa della preparazione, guiderà per la prima volta in allenamento Fabio Sciacca e compagni. La settimana culminerà nel derby di domenica prossima in casa della Leonzio per la terza giornata di campionato. Mascara è arrivato a Siracusa qualche giorno fa ed è stato presentato ufficialmente giovedì scorso in qualità di direttore dell’area tecnica. A lui adesso il compito di risollevare il morale e le sorti di una squadra che, dopo una buona partenza stagionale (due vittorie in Coppa Italia contro il Santa Croce), ha incassato altrettante sconfitte in campionato, prima a Taormina e ieri in casa contro il Carlentini.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com