breaking news

Siracusa| Teatro, Pirrotta in Faust da Marlowe ai giorni nostri

23 Gennaio 2019 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Teatro, Pirrotta in Faust da Marlowe ai giorni nostri
Spettacolo
0

Domani al Teatro Comunale va in scena “Faust, ovvero Arricogghiti u filu” di Vincenzo Pirrotta da “La tragica storia del Dottor Faust” di Cristopher Marlowe con Cinzia Maccagnano e Vincenzo Pirrotta, musiche originali di Luca Mauceri. Inizio spettacolo ore 21.

Pirrotta torna a Siracusa, al Teatro Comunale, con un “Faust” rivisitato alla sua maniera. L’attore-regista siciliano, ispirandosi al Dottor Faust di Marlowe (seconda metà del XVI secolo), prima potente incarnazione del mito faustiano, trasporta il mito dell’uomo assetato di scienza e bellezza ma anche di successo, che vende l’anima al diavolo, nei nostri giorni.

«Nella mia trasposizione – spiega Pirrotta – sono preponderanti due aspetti che ritroviamo in Marlowe: l’incessante colluttazione con la propria coscienza (l’angelo buono e l’angelo cattivo) e l’incontro con i vizi capitali. Se Marlowe descrive Faust come erede ribelle della riforma e dell’umanesimo, che riassume in sé i laceranti scontri ideologici e morali dell’epoca elisabettiana, pur rispettando la sua struttura drammaturgica io mi spingo ad indagare il contratto stipulato da un Faust dei nostri giorni, gonfio d’orgoglio e di disperazione. Mi sono chiesto quali strumenti utilizza un Mefistofele d’oggi per la conquista delle anime, concentrandomi non tanto sulla questione morale, ma piuttosto sull’omologazione e sullo svuotamento delle intelligenze nel tempo che stiamo vivendo». La regia, scene e costumi di Pirrotta, luci Nino Annaloro, assistente alla regia Marta Cirello, produzione Teatro Biondo Palermo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com