breaking news

Siracusa| Tota e Raimondo, la politica e il tecnicismo

2 Febbraio 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Tota e Raimondo, la politica e il tecnicismo
Politica
'
0

Il sindaco, Giancarlo Garozzo, ha nominato i due nuovi assessori che ricostituiscono di fatto la Giunta nella sua interezza. Scrofani verso Forza Italia?

Subito sostituiti gli uscenti assessori Scrofani (fuori dalla giunta per coerenza, dice, per ricostruire un nuovo Centro che dialoga più a destra che a sinistra al punto da sospettare un ritorno alla casa madre dell’ex forzista) e Silvia Spadaro impegnata anche lei nella ricostruzione del gruppone dei moderati. Al loro posto un consulente ambientale ed un avvocato dai trascorsi di centrodestra. Si tratta del consigliere comunale Dario Tota, al quale sono state assegnate le deleghe alle Attività produttive, Agricoltura e Pesca, Decentramento, e Servizi demografici.

Giuseppe Raimondo, già consulente del Sindaco per le tematiche Ambientali, che è il nuovo assessore alla Polizia municipale, all’Annona, alla Protezione civile, Mobilità e Trasporti, Viabilità. Con la stessa determina sono state rimodulate alcune deleghe: a Salvatore Piccione, che ha avuto una sorta di ripensamento prima di dare le dimissioni definitive, oltre il Personale, vanno Bilancio, Tributi, Contenzioso e Patrimonio; alle precedenti deleghe alle Politiche scolastiche, Edilizia scolastica, Università, Informatizzazione, Decoro Urbano, Periferie e Volontariato, Roberta Boscarino aggiunge anche le Pari Opportunità.

Con la sua nomina ad assessore, l’ingegnere Giuseppe Raimondo completa un ciclo di collaborazione con questa Amministrazione che ci ha permesso di raggiungere importanti traguardi – dichiara il sindaco, Giancarlo Garozzo – Penso, su tutti, alla vicenda dell’inquinamento ambientale: con la mia Amministrazione, per la prima volta, Siracusa ha avuto riconosciuta la possibilità di partecipare, con diritto di voto, alla Conferenza dei Servizi per il riesame delle Aia, le “Autorizzazioni ambientali integrate” per la zona industriale”.

Se quella di Raimondo è una nomina squisitamente tecnica attesa la specificità professionale del nuovo assessore, – aggiunge il Sindaco – quella di Dario Tota è invece una nomina di natura politica. Al nuovo assessore si deve la nascita di un movimento civico che con il suo ingresso in Consiglio si è poi consolidato fino a diventare Gruppo consiliare. Con “Orizzonti Siracusa” abbiamo avviato un percorso”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com