breaking news

Siracusa| Trasportava ovuli di eroina in corpo

14 Dicembre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Trasportava ovuli di eroina in corpo
Cronaca
'
0

Proseguono con incisività i servizi di prossimità posti in essere dai Carabinieri della Compagnia di Noto finalizzati alla prevenzione dei reati, con particolare riguardo ai reati contro il patrimonio ed al fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti. Arrestato di nuovo dopo dieci giorni.

Martedì scorso i Carabinieri della Stazione di Avola e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Noto hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Giuseppe Bianca, classe 1963, già noto alle forze dell’ordine per i suoi diversi precedenti inerenti il traffico di sostanze stupefacenti e già tratto in arresto per lo stesso reato soli 10 giorni prima.

I Carabinieri avevano acquisito elementi tali da far ritenere che l’uomo potesse continuare nella sua attività illecita nonostante il recente arresto, per cui hanno proceduto a perquisizione personale dell’uomo, continuata prima presso il suo domicilio e successivamente in ospedale, dove il Bianca è stato portato per essere sottoposto ad esami clinici, aditi i sospetti di trasporto intracorporeo di sostanza stupefacente, dato il sopravvenuto malessere fisico dell’uomo.

Dagli accertamenti è infatti stato riscontrato come l’uomo avesse ingerito 7 ovuli di eroina. Espulsi gli ovuli, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e, al termine delle formalità di rito, associato presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione della competente A.G..

I Carabinieri continueranno a prestare la massima attenzione al territorio, organizzando periodicamente analoghi servizi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *