breaking news

Siracusa| Treno per il mare, “Comune batti un colpo!”

Siracusa| Treno per il mare, “Comune batti un colpo!”
Sindacale
'
0

Collegamento ferroviario Siracusa  – Fontane Bianche, Uccello: “Non ha ordine di soluzione”

 

Intervento del segretario FILT CGIL Vera Uccello sui disagi riscontrati dalla cittadinanza nella tratta ferroviaria Siracusa Fontane Bianche, orari poco agevoli e mancanza di programmazione da parte del Comune. Di seguito la nota della sindacalista: “I cittadini siracusani reclamano il servizio ferroviario estivo per Fontane Bianche che ad oggi, malgrado la disponibilità di Trenitalia ad incrementare la tratta, non ha soluzione, per negligenza dell’Amministrazione comunale siracusana, occupata in altre faccende. Raggiungere Fontane Bianche con il treno  impegna poco più di 10 minuti, e il servizio viene effettuato tutti i giorni, alle 10:10, con una sola corsa mattiniera e l’esclusione dei giorni festivi. Cioè proprio quando,  nei fine settimana,  famiglie, anziani, donne e bambini possono maggiormente recarsi al mare. Basterebbe la semplice richiesta scritta dell’Amministrazione Comunale affinché si incrementino le corse giornaliere di andata e ritorno e si predispongano le corse dei treni nei giorni festivi. La zona balneare di Fontane Bianche, inoltre dovrebbe essere gestita da servizi accessori, il Comune dovrebbe predisporre un  servizio con bus-navetta,  e trasportare i passeggeri nei diversi punti e lidi balneari; ciò renderebbe  il servizio ferroviario competitivo, vera alternativa alle auto private, che non creano solo inquinamento, ma creano, soprattutto nel tratto SR/Cassibile, ingorghi, file e  in taluni casi incidenti. Una progettualità migliore del servizio ferroviario, che oggi non c’è,  darebbe  la possibilità ai cittadini, ai turisti di scegliere ed essere trasportati, nell’intreccio fra ferrovia e gommato, nelle belle e vaste zone balneari della costa siracusana. Ciò concorrerebbe alla visione di una città turisticamente organizzata, che guarda e punta allo sviluppo turistico nonché lavorativo.  L’Amministrazione Comunale e il sindaco dovrebbero guardare di più ai servizi di trasporto cittadini e al territorio, attraverso una proposta progettuale, che veda il trasporto ferroviario una opportunità di sviluppo economico della città e del territorio tutto”.

 

 

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com