breaking news

Siracusa | Trotto, “Donnavittoria Par” e il suo temuto ritorno

23 Novembre 2022 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Trotto, “Donnavittoria Par” e il suo temuto ritorno
Sport
'
0

È Donnavittoria Par la rivale più temuta del centrale di trotto previsto, giovedì 24 novembre, all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Ritorna dopo essere andata a segno in molte notevole occasioni tra Napoli, Milano e Roma.

A lei si contrappongono Don King Mattley e Dancing Ferm, tornati su buoni livelli. La Condizionata, riservata a cavalli di 3 anni sul miglio, è abbinata alla quarta competizione, Premio Musei. Al convegno si aprirà con una Maiden alle ore 13:40. Schierati sul miglio, dietro l’auto-starter, 9 soggetti di due anni. Elaine Clan proverà a riscattare l’ultima opaca performance che macchia un po’ il suo bel costruendo curriculum. Vicina nelle performance, Elysir di Gaia. Ma dovranno temere Ercole Trebì, subito secondo al debutto. Chiamati a migliorarsi i due di scuderia di Carmelo Fancello: Eclipse e  Ercole Forest, mentre Gaspare Lo Verde sceglie  di guidare con fiducia Kaiser Ferm F.

Bella la chiusura del Premio Uffizi che schiera i 4 anni in una incerta Condizionata. E benchè i numeri non favoriscano, Ciclone di Celle e Circe del Ronco partono con i favori del pronostico. Tanti i protagonisti che si muovono sullo stesso livello: Carinissima OP ben posizionata, Crown Clemar chiamata a sbagliare, Cris D’Asa in progresso e Casper SSM piuttosto regolare.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 248

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *