breaking news

Siracusa| Ufficiale: 2 seggi ai 5Stelle, dopo Zito anche Pasqua

7 Novembre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Ufficiale: 2 seggi ai 5Stelle, dopo Zito anche Pasqua
Politica
0

Colpo di scena (ma mica tanto) in queste infinita corsa a Palermo. I Cinquestelle conquistano un secondo seggio. Con Stefano Zito all’Ars siederà anche il priolese Giorgio Pasqua. La notizia si è avuta soltanto in tarda serata. Si aspettava solo l’ufficialità dopo la conta. Dura qualche ora il “sogno” di Paci Udc.

Sin dalle prime ore sucessive allo spoglio l’ipotesi Pasqua era già attendibile, ma pentastellati hanno voluto attendere con cauto ottimismo prima di cantar vittoria per ben due volte a Siracusa.

Giorgio Pasqua, che lavora all’Asp, si è sempre presentato al fianco del riconfermato Zito nei vari incontri pubblici nel comitato elettorale di via Malta. Attivista convinto di Grillo, Pasqua è stato sempre in prima fila nei confronti anche coi proprio leader Di Maio e Cancelleri. E prima dello scoccare della mezzanotte, il brindisi ufficiale con Zito per inugurare questo nuovo corso all’assemblea regionale siciliana.

Si completa con Pasqua il quadro definitivo dei cinque deputati siracusani: Zito, Pasqua (5stelle), Cafeo PD, Rossana Cannata (Forza Italia), Gennuso (Autonomisti Siciliani).

Dura poco quindi l’illusione dell’augustano Nicky Paci (UDC) che infatti ha sempre rifiutato ogni commento se non prima dell’ufficialità dei dati. Vediamo tecnicamente cosa è successo: i pentastellati hanno preso in provincia di Siracusa 52.437 voti pari a 34,895%. Da qui un seggio appieno assicurato, con Zito; il secondo (Pasqua) sarebbe scattato col miglior esto abbondante superando i 10.091 pari al 6,715 dell’UDC.

Sarebbero 658 i voti per Giorgio Pasqua che arriverebbero solo da Augusta. città del centrista Paci che abbandona definitivamente il sogno palermitano.

Rimandata a domani qualsiasi reazione o analisi politica del dopo voto. Questi intanto i fatti. Due posti all’assemblea siciliana per i Cinquestelle di Siracusa che si confermano prima forza politica in Sicilia e in provincia di Siracusa. I conti tornano subito. (r.t.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com