breaking news

Siracusa| Un master in turismo, c’è la possibilità

23 Novembre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Un master in turismo, c’è la possibilità
Sindacale
0

Si è conclusa oggi la tavola rotonda “Progettare il lavoro” promossa da Confcommercio. Ospite d’eccezione La Sapienza di Roma: “Un’idea di progetto che possa dare ai giovani strumenti concreti per affrontare le tematiche legate al turismo”

Sulla vocazione turistica del nostro territorio non ci sono dubbi, a essere migliorate devono essere le competenze e le skills degli operatori del settore. Troppo spesso tutto viene lasciato all’improvvisazione o, peggio ancora, all’incompetenza radicata non solo in chi esercita mansioni di bassa manovalanza ma anche in chi siede nelle sfere alte della gerarchia aziendale.

E’ ciò che è emerso, infatti, dalla tavola rotonda “Progettare il lavoro” appena conclusasi, presso la Camera di Commercio del Sud est nella sede di Siracusa, per presentare la proposta di alta formazione di un Master in management turistico e alberghiero. Ciò non è forse rassicurante ma apre la strada a scenari futuri, in cui gli investimenti sul capitale umano saranno buone e frequenti pratiche aziendali.

Gli interventi si sono focalizzati, infatti, sulle criticità del nostro tessuto turistico, ma anche sui bisogni che un mercato turistico sempre più competitivo fa emergere. Un mercato, questo, ormai per definizione industria dell’esperienza”, perché capace di vendere non solo ospitalità, intrattenimento ma anche cultura, svago ed emozioni. Ciò su cui ci si interroga è, piuttosto, come trasferire l’esperienza in profitto e come influire positivamente sull’esperienza del cliente. Il Master in Management dell’Industria Turistica e Alberghiera che si propone alla città si muove in questa direzione. A beneficiarne sarebbero le imprese turistiche già esistenti e le start up alberghiere di tutta la Regione, non solo di Siracusa.

Il Master è organizzato dalla Business School Mands (Master and Skills) interna alla Sapienza di Roma, a cui verrà quindi affidata la parte didattica e dei contenuti. Il master, inoltre, è organizzato in moduli, con un particolare riguardo alla componente esperienziale: lezioni interattive, project work, role playing e lavori in gruppo arricchiranno così l’offerta formativa.

I giovani laureati, target del corso di alta formazione, potranno in questo modo acquisire nuove competenze e abilità manageriali, necessarie per operare nel settore alberghiero, sempre più bisognoso di figure manageriali che ne sappiano interpretare e guidare le spinte innovative.

Anche il placement è un punto di forza dell’ente organizzatore, che garantisce ad ogni partecipante, grazie ad accordi con un folto numero di aziende partner, 3 selezioni, in modo da arrivare al 90% della copertura occupazionale, stando ai dati dell’anno accademico 2015-2016.

Partners della straordinaria iniziativa sono il Mym (Research and Solutions for Enterprises) e la Confcommercio di Siracusa. Hanno presenziato all’incontro Enza Privitera, membro di Giunta della neonata Camera di Commercio del Sud est, il vicesindaco di Siracusa nonché Assessore alla Cultura, Francesco Italia, il Prof. Roberto De Marchis della Sapienza, la Dott.ssa Cristina Menichelli, direttrice didattica della Business School Mands e i dirigenti della Confcommercio di Siracusa, il presidente Sandro Romano e il direttore Francesco Alfieri.

Il vice sindaco Italia ha ammesso che Siracusa è in netta crescita in termini di offerta e di attività alberghiere, “ma è indispensabile ripensare, riqualificae l’offerta turistica, ridisegnare il sistema accoglienza, anche con l’ausilio e il coinvolgimento di partner molto importanti (come la MasterandSkills della Sapienza di Roma). In passato ho avuto modo di approcciare partner importanti, purtroppo, andati persi per mancanza di strutture dello stesso livello degli ospiti”.

Mente organizzatrice dell’evento è stato il coordinatore provinciale di Confcommercio Professioni, Elio Piscitello, il quale ha motivato così la scelta di Siracusa come sede rappresentativa del Sud Italia per questo master: “Abbiamo sviluppato insieme alla Sapienza un’idea di progetto che possa dare ai giovani strumenti concreti per affrontare le tematiche legate al turismo e le sfide che i nostri tempi ogni giorno comportano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com